Segnala il commento come inappropriato

@Maccioni & C., ma non si può negare il fatto che il tutto (per modo di dire) viene fatto in un'Ospedale di Comunità, cioè Casa della Salute, cioè IRCER 2.0 con qualche ambulatorio per i medici di famiglia e parzialmente il 118. Inoltre, è da ricordare che la Regione ha espropriato al S. Lucia, tutta la struttura, le centinaia di ettari di terreni e qualunque bene, anche denaro, facesse parte del suo patrimonio al momento dell'esproprio: quindi non ci "regalano" un c...o! Hah... varie pitture intro e fuori, parte di condizionatori, la dialisi rifatta, ma niente medici nuovi, infermieri, attrezzature moderne, resta, per legge quello che è: O. di C. e questo serve per le prossime varie elezioni: dei belletti come fanno le pu....ne. Altro che brindisi.