Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Aprile 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

ARCHIVIO NOTIZIE

23
04
2019
AUDIONEWS
MinesGame Boy

MinesGame Boy

Tanti auguri per i tuoi 30 anni piccolo grande amico portatile!!!

20
04
2019
Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Apertura speciale di Villa Colloredo Mels e il museo dell'emigrazione marchigiana, la Torre del borgo, il museo Beniamino Gigli e l’Ufficio Iat.

Venerdì, 16 Febbraio 2018 20:07  Asterio Tubaldi  Stampa  453 

telefonate intimidatorie a sfondo razziale a Macerata

telefonate intimidatorie a sfondo razziale a Macerata

Dopo i noti fatti accaduti a Macerata, alcune strutture ricettive ove sono alloggiati richiedenti asilo politico o che danno assistenza ad extracomunitari, sono state oggetto di ripetute telefonate intimidatorie a sfondo razziale che sono state effettuate a piu’ riprese nel corso dei giorni scorsi. Le immediate e intense indagini condotte dalla DIGOS della Questura di Macerata diretta dal Vice Questore Aggiunto D.ssa Maria Nicoletta PASCUCCI, hanno consentito di individuare e denunciare all’A.G. gli autori delle chiamate intimidatorie residenti fuori regione. Presso le loro abitazioni gli agenti della Polizia di Stato delle rispettive zone di residenza, su input della Questura maceratese hanno  effettuato perquisizioni al fine di accertare eventuali elementi o indizi che possano costituire pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica.

opinioni a confronto

6 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  20/02/2018 20:42  Anonimo767

    Povera gente lasciamoli in pace e porgiamo l'altra guancia, soltanto così si eviterà una guerra civile.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  20/02/2018 20:38  Anonimo493

    Meriterebbero l'ergastolo per tanta cattiveria nei confronti degli extracomunitari. Lasciamo invece che questi vengano a rubare nelle nostre case, che spaccino, che favoriscano la prostituzione che facciano a pezzi povere ragazze innocenti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 2  17/02/2018 15:43  Anonimo575

    Io non lo chiamerei "razzismo" ne tanto meno "nazifascismo" ma semplicemente "clima avvelenato" di cui ci ha trascinati una certa politica incompetente in questi ultimi anni.
    Quello di aver fatto in passato certe scelte scellerate e spudorate che ha colto un'intero popolo fortemente impreparato!
    Grave non volerlo riuscire a comprendere!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 3  17/02/2018 13:15  Yuri Paoletti

    Il problema è che l'accoglienza a Macerata è fuori da ogni logica, gli immigrati vengono accolti in case o hotel mentre i terremotati in tenda, il GUS fattura 42 milioni di euro e sono soldi pubblici, non producono niente, sono di fatto azienda commerciali ma con soldi pubblici, mentre noi cittadini comuni paghiamo le tasse, per una sanità che non funziona e chi perde il lavoro? Peggio per lui, non sarebbe meglio dare questi milioni di euro per rilanciare il lavoro, la sanità e aiutare chi per anni e anni ha pagato le tasse in Italia? No gli italiani non vanno aiutati, sono tutti evasori....dimenticavo ho sentito ieri che rispedire a casa gli irregolari costa troppo, circa 4.000 euro a persona, io con 4.000 euro ci viaggio in prima classe andata e ritorno e faccio il giro del mondo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


  • 4  17/02/2018 08:49  Anonimo434

    Mi sembra molto più urgente e costruttivo condurre con rapidità l'indagine sui conti del GUS che da tempo prende fiumi di denaro senza alcuna trasparenza contabile. Ci sarà pure una scala di priorità, o no?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  0   Rimuovi


  • 5  16/02/2018 21:17  Anonimo810

    E' da tempo che si dice che la situazione è al limite ma qui si fa finta di non capire. Ogni cittadino ha, perlomeno, il diritto di esprimere il proprio dissenso, mentre sembra acclarato che dobbiamo ospitare tutto al di là di ogni possibilità. Se necessario occorre ripristinare i confini nazionali.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür