Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Aprile 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

ARCHIVIO NOTIZIE

23
04
2019
AUDIONEWS
MinesGame Boy

MinesGame Boy

Tanti auguri per i tuoi 30 anni piccolo grande amico portatile!!!

20
04
2019
Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Apertura speciale di Villa Colloredo Mels e il museo dell'emigrazione marchigiana, la Torre del borgo, il museo Beniamino Gigli e l’Ufficio Iat.

Lunedì, 02 Luglio 2018  Mauro Nardi  Stampa  279 

Ivashka brilla al Guzzini e si conferma tra i favoriti

Ivashka brilla al Guzzini e si conferma tra i favoriti

Entra nel vivo il tabellone principale con ben 14 incontri nella giornata di martedì 3 luglio

Si preannuncia una delle giornate più intense quella di martedì 3 luglio con ben 14 incontri tra cui la sfida tra Viktor Galovic, vincitore dello scorso anno, ed il qualificato Andres Artunedo Martinavarro. Sarà quanto mai interessante nel primo pomeriggio l’incontro tra Andrea Arnaboldi ed il giapponese Moriya, quest’ultimo è uscito dal tabellone di doppio in coppia con Ramkumar Ramanathan sconfitti con un doppio 7-5 dagli spagnoli Menendez-Maceiras e Gornes. L’indiano prima di cena alle 19 circa scenderà in campo contro il tedesco, ex numero 51, Daniel Brands, a seguire Salvatore Caruso affronterà il cinese Ze Zhang. A proposito il siciliano, nel doppio, in coppia con Walter Trusendi ha dovuto sudare parecchio per avere la meglio su Alessandro Bega e Giacomo Miccini (6-1, 2-6,10-7). Quello del recanatese è stato un gradito ritorno nel mondo Atp, in alcuni frangenti ha messo a segno colpi di gran classe che potrà riproporre nella sfida di singolo di martedì contro Menendez-Maceiras. Le prime partite dei sedicesimi hanno regalato qualche sorpresa: la netta affermazione dell’ecuadoriano Roberto Quiroz sul serbo Danilo Petrovic per 6-2, 3-6, 6-2, la vittoria al cardiopalma del francese David Guez, finalista del Guzzini nel 2013, su Roberto Cid Supervi per 4-6, 7-6, 6-2. Nell’ultima sfida di doppio ha ben impressionato la coppia cinese Mao Xin-Gong e Ze Zhang contro gli spagnoli Pedro Martinez e Bernabe Zapata Miralles (3-6, 6-3, 10-3).

 

 

L’ultimo match a chiudere la prima giornata ha visto di fronte il numero due del seeding Ilya Ivashka contro Illya Marchenko. E’ stata una partita in cui il bielorusso ha messo in mostra il suo bel repertorio. E’ senz’altro uno dei favoriti per la vittoria finale. Si è sbarazzato dell’avversario con un doppio 6-3.

 

L’ingresso a tutte le partite del Challenger è gratuito. Orari, informazioni, risultati e aggiornamenti in tempo reale su  www.ctguzzini.it .                                 

                                                                         

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür