Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Luglio 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

ARCHIVIO NOTIZIE

Giovedì, 12 Luglio 2018 12:23  Asterio Tubaldi  Stampa  626 

PRESIDIO PERMANENTE ALL'HOTEL HOUSE

PRESIDIO PERMANENTE ALL'HOTEL HOUSE

oggi alle 14.30 sopralluogo all’Hotel House con partenza dal piazzale antistante la struttura.

dall'assessore Moreno Pieroni

Questo l'oggetto dell' importante mozione ad iniziativa del sottoscritto e del Consigliere Boris Rapa della lista Uniti per le Marche, sottoscritta poi da tutti i capigruppo di maggioranza, che impegna la Regione Marche a sostenere tutte le spese di gestione del presidio fisso da istituire presso l'hotel House e lascia al Ministero dell'interno la gestione del personale. Continueremo a sollecitare un tavolo tecnico con Prefettura, Ministero dell'Interno e Comune di Porto Recanati affinché questo presidio sia operativo nel piú breve tempo possibile e soprattutto per dare risposte concrete ai cittadini al di là delle tante strumentalizzazioni sull'argomento che sono state fatte finora.

oggi alle 14.30 l’assessore regionale alla Protezione Civile Angelo Sciapichetti terrà un sopralluogo all’Hotel House con partenza dal piazzale antistante la struttura.

TESTO DELLA MOZIONE

Mozione n. 378presentata in data 5 luglio 2018 a iniziativa dei Consiglieri Rapa, Urbinati, Busilacchi, Marconi
“Azioni per la realizzazione e la permanenza di un presidio delle forze dell'ordine presso l'Hotel House di Porto Recanati”
 
L’ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLE MARCHE
Premesso che:
con mozione n. 344 presentata in data 23 marzo 2018, poi trasformata in risoluzione, si evidenziava che:
“l’Hotel House diorto Recanati è da tempo sotto i riflettori dell’attenzione regionale e nazionale per le conosciute problematiche legate allo stato di degrado, insicurezza, abbandono e presenza di persone irregolari che ne hanno fatto un caso unico nella costa Adriatica. Il fallimento del progetto iniziale di isola vacanziera indipendente dalla città, la crisi economica e il progressivo abbandono dello stabile da parte dei primi acquirenti nel corso del tempo ha portato all’attuale situazione di 32 etnie distribuite tra 1.700 residenti ufficiali. Molti immigrati, nel corso degli anni, hanno a loro volta abbandonato lo stabile a seconda della situazione lavorativa della zona, lasciando spesso pendenze legate al pagamento delle utenze o degli stessi appartamenti. Questo circolo vizioso ha portato all’attuale situazione di degrado dove nei 480 mini appartamenti si è venuta a creare una convivenza forzata tra i residenti e la microcriminalità che prospera in questa situazione;
lo stabile, abbandonato a sé stesso e lasciato in tale condizioni, rappresenta un pericolo per tutto il territorio di Porto Recanati “;
 
1. IL Consiglio Regionale il 15 maggio scorso approvava una risoluzione, a seguito della mozione n°344 e delle interrogazione n° 597 e 600, che impegnava fra l'altro la Giunta “ad intervenire presso la Presidenza del Consiglio e il Ministero dell’Interno al fine di richiedere un presidio permanente delle Forze dell’Ordine all’Hotel House di Porto Recanati così da poter avere un controllo continuo delle persone residenti e degli accessi per garantire in questo modo sicurezza e legalità.”;
2.che la presenza non solo di immigrati irregolari ma anche di veri e propri delinquenti è tristemente stata riconfermata da recenti fatti di cronaca;
Considerato che:
si ritiene opportuno e necessario concorrere nel dare concreta e fattiva attuazione a quanto deliberato dall'Assemblea;
IMPEGNA il Presidente della Giunta:
a predisporre, tramite apposito protocollo d'intesa, una dotazione finanziaria
concretamente rivolta al concorso materiale nella realizzazione, finanziata dalla
Regione, da parte del Ministero dell'Interno del richiesto presidio permanente delle forzedell'ordine;
ad attivarsi affinchéla Presidenza del Consiglio dei Ministri ed il Ministero dell'Interno sifacciano carico della realizzazione e gestione operativa del richiesto presidio permanente delle forze dell'ordine presso l'Hotel House di Porto Recanati
opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  13/07/2018 19:48  Anonimo475

    Roncitelli lei cosa proporrebbe?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  12/07/2018 16:08  Ario Roncitelli

    Pensato anche a un reticolato che chiuda il perimetro, con torrette esterne e un cancello unico d'ingresso? Strano. Eppure a questi rappresentanti-paladini dei diritti civili e dei diritti umanitari non può essere sfuggita questa omissione. A iniziare dall'assessore regionale Pieroni proveniente dalla "città santa" di Loreto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür