Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Venerdì, 27 Luglio 2018 23:11  Asterio Tubaldi  Stampa  2271 

Recanati. L'accorato saluto dei suoi parrocchiani a Don Alejandro Parilla Gonzales

Recanati. L'accorato saluto dei suoi parrocchiani a Don Alejandro Parilla Gonzales

Boom di presenze all’ultimo campo scuola organizzato da Don Alejandro Parilla Gonzalez dove un centinaio di ragazzi e ragazze  della parrocchia di Sant'Agostino e San Domenico più altri provenienti da realtà parrocchiali recanatesi diverse si sono ritrovati insieme per il campo scuola organizzato a Carpegna dal parroco.

Un vero successo e tripudio di giovani in un momento così difficile di avvicinamento delle nuove generazioni alla fede.

Peccato che questa magia potrebbe non ripetersi visto che per volere del Vescovo di Macerata “il nostro don” verrà trasferito ed assegnato a settembre nella vicina diocesi di Treia. Un vero cruccio se si pensa al grande consenso di giovani e parrocchiani che si è creato intorno alle iniziative religiose e ricreative della parrocchia!

Don Alejandro nel 2009 ha ricevuto l’investitura di prete missionario a San Domenico, dove prima è stato nominato come vice-parroco e solo da due anni è parroco di San Domenico e Sant’Agostino e successivamente anche di Montemorello.

Due grandi parrocchie dove tanta gioventù si sta motivatamente formando, tanto che, alla notizia del trasferimento , un mese fa circa, un nutrito gruppo di parrocchiani ha cercato attraverso una  raccolte di firme, 600 in soli quattordici giorni, di sensibilizzare la Curia per farlo rimanere ancora per qualche anno, fino ad arrivare almeno agli otto anni da parroco, come previsto dal diritto canonico.

Gli stessi parrocchiani hanno ottenuto un colloquio con Sua Eccellenza il Vescovo di Macerata Mons. Nazzareno Marconi, per spiegare quanto sia importante la figura di questo prete che sa parlare a tutti, consegnando nelle Sue mani le firme ed una lettera, in cui tra l’altro si pone l’accento sulla necessità di provvedere, prima di una sostituzione definitiva,  ad un affiancamento di un altro prete giovane che possa raccogliere la sua eredità. Al momento, purtroppo, nessuna modifica è intervenuta da parte della Curia.

Come si diceva, Don Alejandro con la sua cordialità e apertura si è subito accattivato la simpatia dei suoi parrocchiani, soprattutto dei giovani che negli anni sono diventati sempre più numerosi, avvicinandoli sempre di più alla spiritualità: un lavoro arduo ai giorni nostri.

Per loro ha organizzato incontri di preghiera e convivialità, motivandoli sempre di più verso un percorso cristiano ed anche nella Chiesa, squadra che vince non si cambia! Don Alejandro ha saputo trasmettere la parola a tutti, giovani e meno giovani e dare conforto nel momento del bisogno; per i giovani soprattutto è stata una guida spirituale e solida.

Vale la pena sottolineare a livello esemplificativo che la parrocchia di San Domenico e Sant’Agostino oggi ha ben 18 chierichetti e chierichette: unica chiesa di Recanati con un numero tanto elevato!

Inoltre Don Alejandro è riuscito a riorganizzare, con la sua carica giovanile e tra non poche difficoltà, il campo- scuola a Carpegna (PU). Questo campo – scuola è al suo secondo anno, dopo che il terremoto ha distrutto la storica colonia Oda ad Ussita. Questo momento comunitario ha richiamato e visto crescere sempre di più la presenza dei giovani provenienti anche da altre parrocchie di Recanati, col contributo di bravi assistenti e catechisti.

 

Inoltre sempre don Alejandro, unitamente alla pastorale giovanile di Macerata, ha organizzato l’appuntamento per i giovani recanatesi “Sulla strada verso casa lungo la via lauretana”, in preparazione del “Sinodo dei giovani” voluto dal nostro Papa Francesco. Cinque tappe in cinque giorni di cammino sull’antica via Lauretana, con momento finale a Roma dove avverrà l’incontro con il Papa che sicuro saprà ascoltare i nostri giovani anche per questa istanza di farli crescere col loro parroco.

Pertanto vogliamo ringraziare Don Alejandro vivamente per quello che ha potuto creare di bello in questi pochi anni nella Parrocchia di San Domenico e Sant’Agostino, augurandogli  con tutto l’affetto che  la nuova avventura nella diocesi di  Treia abbia lo stesso successo.

Cogliamo l’occasione per dare il benvenuto al futuro parroco Don Roberto Zorzolo, con l’invito e l’auspicio a  continuare sul percorso tracciato da Don Alejandro, con lo stesso spirito coinvolgente e costruttivo per la nostra giovane e popolosa comunità di San Domenico e Sant’Agostino e per l’intera comunità recanatese.

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  29/07/2018 00:28  Anonimo953

    Grande Don quando sarai a Treia saranno in molti a rimpiangerti per il tuo grande carisma, forse troppo avanti per questa Recanati, rimarrai una bella parentesi in questa Recanati ancora molto da educare. Leopardi avrebbe detto in maniera diversa

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 1  28/07/2018 17:03  Maurizio co.

    Un ringraziamento a Don Alejandro per l'impegno verso i giovani e non nel cercare di far avvicinare e riavvicinare con leggerezza ed un sorriso alla fede. Ci mancherai, buona fortuna.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


  • 2  28/07/2018 13:10  Anonimo601

    Grande carisma , ci mancherai Don Aleandro!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2019
Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Sabato 20 luglio 2019, Ore 18.30 - Casa Vinicola Accattoli - Via del Donatore 25 - Montefano

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür