Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 14 Gennaio 2019 18:26  Asterio Tubaldi  Stampa  281 

SCONTRO SULLA SANITA' REGIONALE. FdI: CONTESTIAMO TUTTA L'IMPOSTAZIONE VOLUTA SIN QUI DALLA MAGGIORANZA.

SCONTRO SULLA SANITA' REGIONALE. FdI: CONTESTIAMO TUTTA L'IMPOSTAZIONE VOLUTA SIN QUI DALLA MAGGIORANZA.

Elena Leonardi: dove erano i consiglieri del PD quando i territori protestavano contro la riconversione dei piccoli ospedali?

Un atto puramente ipocrita quello proposto e votato oggi dalla maggioranza regionale – esordisce così la capogruppo di Fratelli d'Italia Elena Leonardi - in merito alla discussione delle numerose mozioni in tema di sanità accorpate in una semplice risoluzione. Sono anni che affermo – dichiara la Leonardi – che questa giunta regionale va avanti a colpi di delibere in tema di sanità in barba alla necessità di ridefinire un Piano Socio Sanitario scaduto da ben cinque anni e lo spettacolo al quale si è assistito oggi è a dir poco avvilente. Una maggioranza divisa con mozioni che portano istanze diverse dai diversi territori regionali e che sono spesso contrastanti tra loro. Parlo ad esempio delle richieste di istituzioni dei DEA (Dipartimenti di Emergenza e Accettazione) di Secondo Livello che la Giunta vorrebbe istituire nel pesarese, in aggiunta a Torrette, ed alcuni consiglieri nel maceratese quando i numeri che ho citato – prosegue la Vicepresidente della Commissione Sanità – non ci sono, se il Presidente Ceriscioli sostiene di volersi attenere al Decreto Ministeriale 70 del 2015, quindi occorre fare delle scelte che non siano dettate da pesi politici ma da ragionamenti di buon senso a favore dei cittadini.

La Leonardi ricorda che questo smantellamento della sanità regionale trova le scuse in norme nazionali ma ha la sua origine nella scorsa legislatura e viene reiterato in questa: ricordo infatti che alcuni consiglieri erano presenti anche nella passata legislatura e che cosa hanno fatto per tutelare queste realtà ospedaliere? Ricordo – prosegue Leonardi – che quelli che ora firmano queste mozioni che hanno il sapore amaro della paura di perdere voti piuttosto che di tutela delle comunità marchigiane, sono gli stessi assessori e consiglieri regionali che hanno avallato la famosa delibera 735 del 2013 che ha riconvertito molti ospedali pur avendo essi parametri per funzionare ottimamente. Contesto pertanto, continua la Leonardi, l'impostazione scelta per la sanità pubblica marchigiana sui cosiddetti ospedali unici. Ricordo inoltre la mia prima visita, come vicepresidente commissione sanità, proprio in uno di questi cosiddetti "piccoli ospedali", quello di Pergola insieme al Sindaco Baldelli ed al nostro Presidente Nazionale Giorgia Meloni, che ora qualche consigliere del PD, fulminato sulla via di Damasco, intende tutelare.

Un atto ipocrita che dipinge le difficoltà, tutte del Pd che governa questa regione, a stare ancora a contatto con le persone, a rispettare il diritto alla salute e a ridurre le diseguaglianze , soprattutto per quei cittadini delle aree interne situati in zone disagiate e con sempre maggiori difficoltà logistiche di soccorso.

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  14/01/2019 19:38  Anonimo486

    La sanità è ormai allo sbando e occorre qualcuno illuminato in grado di redigere un piano efficace alla realtà marchigiana. Stupisce come non si è riusciti ancora a mettere da parte Ceriscioli che dimostra di essere inadatto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
rinnovar2-sponsor silver
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2019
Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Sabato 20 luglio 2019, Ore 18.30 - Casa Vinicola Accattoli - Via del Donatore 25 - Montefano

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür