Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 21 Gennaio 2019 19:45  Asterio Tubaldi  Stampa  1542 

Recanati: cambio di gradi per gli agenti di Polizia Municipale

Recanati: cambio di gradi per gli agenti di Polizia Municipale

La Giunta, in occasione della festa del loro santo protettore, ha deliberato per ognuno dei dipendenti della Polizia Municipale l’attribuzione dei distintivi di grado in base al nuovo regolamento approvato dalla Regione Marche.

Fabio Marinangeli e Silvia Cappelletti, i due più anziani di servizio, sono stati inquadrati come “commissario”: per Marinangeli si è aggiunta anche, a sopresa, la qualifica di vice comandante mentre Sandro Menghini da oggi è “ispettore”.

In base alla gerarchia determinata dall’anzianità di servizio davanti ai loro nomi Rossana Camillo, Simona Frapiccini, Simonetta Bravi e Andrea Manuale potranno mettere il titolo di “sovrintendente capo” mentre Mirco Foresi e Daniele Buscarini saranno solo “sovrintendente”.

Infine gli ultimi arrivati: Paola Issini e Michele Buscarini sono “assistente” mentre Ilde Rommozzi e Olga Ciclosi, quest’ultima in comando a Recanati sino al 30 giugno prossimo, sono agenti semplici.

opinioni a confronto

8 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  23/01/2019 10:12  Anonimo444

    13:39
    Perchè secondo lei un cittadino comune qualsiasi può emettere contravvenzioni, ha la licenza per farlo???

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  22/01/2019 20:40  Anonimo789

    13:39
    Guarda che quegli stipendi stanno nella media.
    Il problema dell'Italia è che abbiamo più forze di polizia procapite in europa!
    Una volta la polizia municipale erano i vigili urbani e sempre per la moda di alzare i livelli e i nomi come non so Spazzino-Operatore ecologico o Bidello-Operatore scolastico oggi abbiamo gli ausiliari del traffico e la polizia municipale!
    Qualcuno vorrebbe equiparare lo stipendio alla polizia di stato e poi chi paga sono i cittadini con le tasse!
    In passato c'erano agenti che per avere l'innalzamento di grado hanno preso il diploma da ragioniere a Roma!!!!
    E questa gente è in pensione congedata da maresciallo!
    Bene...bene...tutto bene poi non lamentiamoci che le tasse non bastano mai!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  0   Rimuovi


  • 2  22/01/2019 18:00  Anonimo955

    Pasquale hai mai lavorato? Se si certamente non in manovia o coi muratori neppure credo su di un peschereccio o in miniera.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  0   Rimuovi


  • 3  22/01/2019 17:58  Anonimo701

    Carriera all'italiana: se ne va a farsi benedire la meritocrazia, valendo solo l'anzianità di servizio. Dopo ci lamentiamo che le cose vanno male. Vorrei vedere!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  0   Rimuovi


  • 4  22/01/2019 13:39  PASQUALE

    CERTI LAVORI MERITEREBBERO MOLTO DI PIU' DAL PUNTO DI VISTA REMUNERATIVO SIA PER GLI ORARI SIA PERCHE' SONO SEMPRE IN MEZZO ALLA STRADA CON LA PIOGGIA E CON IL SOLE E AI SOLITI CRITICONI RECANATESI DICO SOLTANTO PERCHE' NON CI ANDATE VOI???

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  11   Rimuovi


  • 5  22/01/2019 10:50  Anonimo38855

    Sono pienamente d' accordo. con l'anonimo 429.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  0   Rimuovi


  • 6  22/01/2019 08:54  Anonimo429

    Si avanza di grado non per merito ma per anzianità di servizio!
    Ecco perché andiamo bene in Italia!
    Vorrei vedere se da Guzzì diventi capo reparto solo perché hai un'anzianità di servizio o per meriti!
    Adesso questi avanzamenti di grado sono centinaia di euro mensili in più in busta e chi li paga?
    I Cittadini!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  1   Rimuovi


  • 7  21/01/2019 20:16  Carlo M.

    E vuoi che non ti aumento di grado a pochi giorni dalla pensione?
    Un balzello furbesco tipico x gli statali.
    E tutti gli altri....accontentatevi dei 780 euro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
18
07
2019
Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Montefano, in cantina l’omaggio ai 200 anni dell’Infinito di Leopardi

Sabato 20 luglio 2019, Ore 18.30 - Casa Vinicola Accattoli - Via del Donatore 25 - Montefano

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür