Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Agosto 2019 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31  

ARCHIVIO NOTIZIE

19
08
2019
Un successo la Corrida a Recanati

Un successo la Corrida a Recanati

nota del Presidente della Pro Loco  di Recanati

Mercoledì, 23 Gennaio 2019 09:34  Asterio Tubaldi  Stampa  1480 

Recanati: Pacchi alimentari dal Comune per chi ha bisogno con prodotti non mangiabili? Si cambia

Recanati: Pacchi alimentari dal Comune per chi ha bisogno con prodotti non mangiabili? Si cambia

l'assessore Tania Paoltroni a tutto campo sui servizi sociali cittadini

Sono più di 100 i nuclei familiari a Recanati che vengono assistiti dall’Amministrazione con aiuti alimentari: pacchi di viveri freschi o secchi e qualche pasto caldo confezionato dagli Ircer per garantire loro il pranzo e la cena. La denuncia dei giorni scorsi di un utente, che su facebook ha postato la foto di alimenti non in buone condizioni, ha portato però ora alla necessità di rivedere il progetto. Tania Paoltroni, assessore servizi sociali, welfare e famiglia, confessa che “appena ho appreso la notizia me ne sono occupata subito e ho chiesto se c’erano segnalazioni scritte e ho contattato la Croce Gialla che provvede alla distribuzione dei pacchi. Tutti mi hanno assicurato che normalmente viene comunicata la scadenza dl prodotto e ci si raccomanda di controllare prima di consumarlo”. L’assessore ora sta valutando come modificare il progetto, nato sulle ceneri del “Convivio”, la mensa organizzata nei locali degli Ircer, ma c’è la necessità di far quadrare i conti: oggi l’Amministrazione spende per l’acquisto dei pacchi di cibo secco circa 18 mila euro e si tratta eventualmente di raddoppiare l’impegno di spesa.

L’assessore parla anche delle nuove povertà in città e del progetto di accoglienza di stranieri in attesa del riconoscimento di profugo.

opinioni a confronto

16 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  27/01/2019 14:27  Mario C.

    Giuliana...... sembra di parlare con l'assessore.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  2   Rimuovi


  • 1  26/01/2019 13:15  Giuliana

    Per Mario c. Lei probabilmente non conosce la parola sociale perché altrimenti non parlerebbe in questa maniera. Lavorare nel sociale significa essere sempre a contatto con persone in difficoltà economica o diversamente abili (tutte cose che non fanno notizia). Bello fare progetti culturali o eventi di piazza, ma questi non sono progetti sociali.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 2  26/01/2019 08:15  Mario C.

    Per Giuliana, la Paoltroni sempre presente? Ma se in questi anni è stata l'assessore più insignificante di sempre, tutto quello che vanta erano progetti presenti prima di lei o fatti dal suo Dirigente. Qualcuno mi può spiegare quali progetti importanti per il sociale ha realizzato? non si è occupata neanche degli ircer, la sua è stata ordinaria amministrazione e non aggiungo altro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 3  25/01/2019 14:29  Giuliana

    Tutti bravi dietro la tastiera. Ma quando c'è da metterci la faccia solo Paoltroni è sempre presente......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  5   Rimuovi


  • 4  24/01/2019 20:28  Anonimo783

    Quante imprecisioni sopratutto sui fondi che il comune eroga. un esempio la family card e progetto sprar che ha contributi comunali, signora ma le delibere che firma le legge?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  3   Rimuovi


  • 5  24/01/2019 12:12  Anonimo232

    Que viva Fidel. Pacchi al popolo in Italia come a Cuba.
    E si lamentano.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  0   Rimuovi


  • 6  24/01/2019 08:15  Laura Palanga

    Io credo che che un pacco di cibo avariato possa capitare nell'ambito di un progetto come questo; qua oramai tutti si improvvisano giornalisti delle Jene pronti a fare i servizi contro tutto ...
    Piuttosto bisognerebbe provare a distinguersi nell'essere costruttivi ...
    Colgo l'occasione per chiedere come si fa a donare? Dove si possono portare? Io purtroppo sono a dieta ferrea e ho in casa molte cose che non posso mangiare ma tutte buone e di lunga scadenza ..

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


  • 7  23/01/2019 23:37  Per Belelli

    In genere quando un prodotto alimentare ha scadenza ravvicinata viene fatto pagare la metà. Non credo che il Comune voglia risparmiare sulla pelle di chi ha bisogno e spero che nemmeno i fornitori lo facciano.
    Ma non si può dire che ci riceve i pacchi alimentari, si deve accontentare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  1   Rimuovi


  • 8  23/01/2019 18:31  Massimo Belelli

    mi pongo una domanda: ma se il servizio non fosse stato attivato mai?, sicuramente avremmo assistito al viavai di persone a rovistare dentro ai cassonetti dei vari supermercati, (al simply li ho visti io personalmente); credete o meglio, credono, coloro che hanno postato nei social le foto del cibo scaduto o avariato, che nel cassonetto avrebbero trovato del cibo più buono, o con scadenza reiterata?. Beninteso, il cibo che viene elargito deve essere buono e mangiabile, però, credo che possa capitare che alcune cose siano da controllare e che qualcosa possa essere scaduto il giorno prima (buonissimo da mangiare comunque, anche dopo tre o quattro giorni!!!!!) e che no ci si debba scandalizzare più di tanto. ho l'impressione che qualcuno abbia scambiato il social food, per un supermercato a cosrto zero e che pretenda le stesse cose che troverebbew al simply alla Coal o all' Eurospin, appure al Sì con te. Non vi pare?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


  • 9  23/01/2019 17:57  Anonimo662

    ... per la nostra città mancava proprio il Progetto di Accoglienza per Stranieri !!! Ecco come fare per ripopolare Recanati !!!!!!!!!! La Regione assicura ai Comuni che aderiscono a questo Progetto ancora altri e tanti EURO!!!! Ma dove finiscono poi tutti e i tantissimi EURO che il nostro Comune riceve? Chi sa bilanciare il Bilancio annuale provvederà.......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  2   Rimuovi


  • 10  23/01/2019 16:25  Anonimo625

    Brava Tania!!!!! Metti sempre la faccia nelle situazioni più difficili. Complimenti.......

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  5   Rimuovi


  • 11  23/01/2019 15:51  Anonimo614

    Assessore alla famiglia. Appunto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  2   Rimuovi


  • 12  23/01/2019 15:48  Anonimo903

    Lascia stare, torna a fare la moglie.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  10   Rimuovi


  • 13  23/01/2019 12:04  Anonimo355

    Ma questa è o non è più assessore? È stata eletta con il Pd e anche lei si è scordata però segue Fiordomo e non ricorda più di Marinelli eppure se sta lì non è per i suoi di voti ma si sa che la gratitudine è poca cosa per chi è sempre bravo e mai sbaglia..mah...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  11   Rimuovi


  • 14  23/01/2019 11:54  Anonimo878

    Brava assessore. Mi è piaciuta soprattutto quando hai parlato dell'omerta' delle parrocchie. Comunque è sempre un piacere ascoltarla.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  9   Rimuovi


  • 15  23/01/2019 10:15  Anonimo344

    Brava. I pacchi vadano a chi veramente povero. Non ai leoni di Facebook.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  6   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür