Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Aprile 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

ARCHIVIO NOTIZIE

23
04
2019
AUDIONEWS
MinesGame Boy

MinesGame Boy

Tanti auguri per i tuoi 30 anni piccolo grande amico portatile!!!

20
04
2019
Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Apertura speciale di Villa Colloredo Mels e il museo dell'emigrazione marchigiana, la Torre del borgo, il museo Beniamino Gigli e l’Ufficio Iat.

Venerdì, 25 Gennaio 2019 17:12  Asterio Tubaldi  Stampa  1014 

ACQUISTO DELL’EX FBT A RECANATI – UNO SCANDALOSO SPRECO DI SOLDI

ACQUISTO DELL’EX FBT A RECANATI – UNO SCANDALOSO SPRECO DI SOLDI

nota del Movimento 5 Stelle di Recanati

Nel 2012 il Comune di Recanati si è trovato nella necessità di sistemare il proprio parco auto. La scelta è ricaduta nell’affitto ad uso deposito/magazzino del fabbricato “ex Fbt” ( 4533 mq) alla modica cifra di oltre 110.000,00 euro l’anno, con la possibilità di acquistarlo - alla scadenza del contratto - scomputando gli affitti pagati da 2.400.000,00 euro. Nell’ultima previsione di bilancio, l’Amministrazione aveva posticipato tale acquisto al 2020 ma pochi giorni fa, in Commissione, questa necessità è apparsa impellente sia per la maggioranza che per “l’opposizione” su pressione del proprietario dell’immobile.
Questi i fatti.

Noi, i soliti rompiscatole dei 5 Stelle, abbiamo cercato di vederci chiaro e dopo un’accurata ricerca ed analisi dei documenti, ci siamo posti le seguenti domande:
- sono state cercate soluzioni alternative all’ex Fbt?
- il contratto di affitto era veramente economicamente vantaggioso?
- di quanti mq ha effettivamente bisogno il parco auto comunale ?
- come mai si sono utilizzati tali locali anche per l’archivio comunale nonostante non ci sia il necessario impianto antincendio ?
- perché, su nostra richiesta, non ci è stata fornita la documentazione che prova che gli impianti e il fabbricato siano a norma?
- come è possibile che l’Agenzia delle Entrate abbia basato il proprio parere di congruità su una valutazione tecnico-estimativa fornita dal proprietario-venditore, declinando ogni responsabilità?
- e come mai la valutazione dell’Agenzia delle Entrate parla di 1.800.000,00 euro come prezzo congruo e l’Amministrazione Comunale di 2.400.000,00 euro?
- come si può valutare un prezzo di acquisto senza calcolare le opere di messa a norma che sarà necessario effettuare? (il capannone è del 1970)
- come mai l’Amministrazione continua a voler acquistare questo immobile nonostante ci sia una Legge dello Stato del 2012 che di fatto vieta l’acquisto degli immobili da parte degli Enti Territoriali ?

Ci sembrava doveroso informarvi. Noi queste domande ce le siamo poste, qualcuno cercherà delle risposte?

Per ulteriori informazioni, restiamo a vostra disposizione.

http://www.recanati5stelle.it/
https://www.facebook.com/recanati5stelle/
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
cell. 3889951745

opinioni a confronto

12 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  26/01/2019 17:50  Anonimo353

    13:15
    Ma questi scambiano i milioni con i miliardi lascio le conclusioni!
    Secondo loro abolendo i vitalizi qualche centinaio di milioni saltava fuori il reddito di cittadinanza!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  2   Rimuovi


  • 1  26/01/2019 13:15  Anonimo663

    Euro 2.400.000,00/4533 mq= € 529,45 al metro quadro.
    Mi sembra un costo abbastanza congruo!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  4   Rimuovi


  • 2  26/01/2019 09:59  Anonimo660

    Bravo Anonimo 459.
    Hai fatto centro. La tua è una riflessione di buon senso. Rimane il rammarico che il cittadino recanatese deve subire certe imposizioni senza poter partecipare. Forse su questo occorre lavorare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  2   Rimuovi


  • 3  26/01/2019 09:22  Anonimo piu o meno

    .... e allora il Sindaco troppi favori dovrebbe ricambiare... ricordati che lui ha buttato fuori Biagiola cominciando di fatto la guerra contro il partito ... e non per ricambio di cariche equo come ama far credere ai suoi adoratori... quindi se viene ben utilizzato ben venga...la Gigli invece sarà una porcata voluta dall'imperatore Francesco Fiordomo

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  3   Rimuovi


  • 4  26/01/2019 08:49  Anonimo459

    I capannoni dismessi e con impianti non a norma sono ormai centinaia e hanno un valore di mercato molto basso, spesso inferiore al valore dell'area su cui insistono perchè vanno scorporate le spese di demolizione. Questo acquisto mi sembra frettoloso e inopportuno. L'affitto finora pagato sembra davvero molto alto e mettere a norma lo stesso fabbricato sarà ancora più costoso. Ma come, si demolisce la scuola Beniamino Gigli che per quanto ne so non crollava di certo e che avrebbe ben potuto ospitare l'archivio comunale in modo degno, e si va a comprare un rudere su cui andranno poi spesi un mare di sold? Tutto questo a fine mandato e cioè per vincolare con le proprie scelte la prossima amministrazione. Brutto vizio già visto.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  5   Rimuovi


  • 5  25/01/2019 21:41  Anonimo445

    Ebbasta su...Come mai la madre della Taverna pur avendo più proprietà occupava un alloggio popolare nella città di Roma per un affitto congruo di 100 euro mensili?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


  • 6  25/01/2019 21:23  Giuseppe Farina 51

    Certo ogni dubbio o richiesta di chiarimento è lecita, e penso che il Sindaco o chi per lui dovrà rispondere. Non entro nel merito della necessità o meno della scelta fatta e della stessa valutazione dell'immobile Ma c'è da considerare che con l'acquisto il Comune non paga più l'affitto, ben 110 mila euro all'anno. Al contrario dopo 15- 16 anni avrebbe speso la stessa somma dell'acquisto senza esserne proprietario. Se d'altra parte non è proprietario non può intervenire per una seria manutenzione. Comunque penso che sia dovere degli amministratori rispondere alle domande su esposte e sciogliere ogni dubbio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  3   Rimuovi


  • 7  25/01/2019 21:17  Anonimo555

    Valore di mercato! Purtroppo non tutti ne comprendono il significato. Inoltre cara big sister a 5 stars meglio pagare l'affitto o pagare un mi io con lo stesso importo?investire investire investire! Voi invece continuate a criticare invece di fare proposte concrete e realizzabili! Preparare il reddito di cittadinanza per il sindaco che sarà senza lavoro tra qualche mese.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  4   Rimuovi


  • 8  25/01/2019 19:29  Anonimo935

    Più che risposte dovete agire nelle sedi competenti e agire legalmente.
    Io ho suggerito di prendere a base il valore dell'IMU. Lo avete verificato?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  1   Rimuovi


  • 9  25/01/2019 19:03  Anonimo421

    Vergogna, vergogna, vergogna, vergogna, vergogna !!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  6   Rimuovi


  • 10  25/01/2019 18:41  Più o meno

    Una scelta fatta d'impulso per piazzare all'epoca i cantonieri con tutto il loro magazzino. Una grande cavolate voluta espressamente dal signor Biagiola, che conosceva bene il proprietario e gli ha fatto un favore pagando un esoso affitto . Proprio per questo ha portato nell'ultima commissione la questione, gli stava a cuore e la doveva risolverla prima di non essere più in giunta.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    9  4   Rimuovi


  • 11  25/01/2019 17:38  Mov. No5S

    Le vostre informazioni sono false, fuorvianti, inesatte, ridicole ed inconsistenti. L unico pregio che avete é quello che vi vede fuggire dalle aule consiliari per non confrontarvi con gli altri per poi sparare a salve sui media.
    Fuggiaschi e bugiardi.
    In perfetto stile 5s.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  8   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür