Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Luglio 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        

ARCHIVIO NOTIZIE

Lunedì, 28 Gennaio 2019 09:05  Asterio Tubaldi  Stampa  1237 

Recanati: la Farmacia Desiderio acquista i locali dell'ex supermercato a Villa Teresa

Recanati: la Farmacia Desiderio acquista i locali dell'ex supermercato a Villa Teresa

C’è un acquirente di quella porzione dell’immobile di proprietà della Fondazione “Ircer-Assunta” che si trova in Piazzale Europa, a Recanati, sotto ai mini alloggi degli anziani, dove un tempo era collocato il supermercato. Si tratta della  Farmacia Desiderio che da tempo ha necessità di ampliare la propria attività, già esercitata nei locali adiacenti di proprietà comunale.

Come si ricorderà il bando per la gara per la vendita dell’immobile era scaduto il 7 settembre scorso e si partiva da una base d’asta di 430 mila euro in quanto si tratta di locali posti su 2 livelli: piano primo sottostrada (locale magazzino) e piano terra  (locale commerciale) collegati tra loro da una scala sia interna che esterna. Il locale piano terra ha l’entrata che si affaccia lungo viale Kennedy e dal lato opposto ha ampie vetrate che si affacciano lungo una balconata con scale che scendono ad un parcheggio pubblico.

Come si ricorderà quei locali si erano liberati quando il supermercato, che prima li occupava, fu trasferito a pochi metri dalla vecchia sede, a ridosso dell’ex giardino della parrocchia di Cristo Redentore, una scelta poco condivisa dalla stessa parrocchia e dal quartiere stesso. Allora, con questa operazione fortemente voluta dall’Amministrazione Fiordomo, la Fondazione Ircer perse un provento di 50.000 euro all’anno derivante dal canone di affitto, un vero problema per l’Ente che si occupa di assistenza sanitaria e sociale di persone non autosufficienti.

Si amplierà così l’attività della farmacia in un quartiere densamente abitato. Previste anche altre due nuove farmacie, una nel quartiere di Fonti San Lorenzo e l’altra in zona Mercato. I vincitori sono Maurizio e Lorenzo Massi con Gloria Cristalli per la sede di Fonti S. Lorenzo e Giovanni e Franco Caputo per quella del Mercato. Rispetto al passato la legge, infatti, stabilisce per i Comuni come Recanati una farmacia ogni 4.000 abitanti.

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  28/01/2019 21:11  Anonimo895

    I conti sull'attribuzione del numero delle farmacie non porta.
    Recanati ha 22.830 abitanti circa.
    Sono già presenti 5 farmacie che, per 4.000 abitanti ciascuna, coprono 20.000 abitanti.
    Perché altre 2 farmacie a fronte di meno di 3.000 abitanti?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  3   Rimuovi


  • 1  28/01/2019 14:11  Angelo M.

    Aver consentito di mettere il supermercato davanti l'ingresso della Chiesa è come aver bestemmiato e continuare a bestemmiare.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    7  3   Rimuovi


  • 2  28/01/2019 10:37  Anonimo

    Una farmacia ogni 4000 abitanti? Perché allora a Recanati (21000 abitanti) ci saranno 7 farmacie?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  2   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür