Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Aprile 2019 »
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30          

ARCHIVIO NOTIZIE

20
04
2019
Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Pasqua e Pasquetta, musei aperti e tanti eventi a Recanati

Apertura speciale di Villa Colloredo Mels e il museo dell'emigrazione marchigiana, la Torre del borgo, il museo Beniamino Gigli e l’Ufficio Iat.

Martedì, 29 Gennaio 2019 17:22  Asterio Tubaldi  Stampa  156 

Il sindaco chiarisce la destinazione del Parco dei Laghetti di Porto Potenza Picena.

Il sindaco chiarisce la destinazione del Parco dei Laghetti di Porto Potenza Picena.

“Mi piacerebbe che atti e numeri sul discorso Parco dei Laghetti fossero chiari a tutti al fine di sterilizzare inutili polemiche artefatte. Dal tentato clamore mediatico di questi giorni non si riesce ancora a comprendere di quale opportunità mancata si parli, infatti non c’è altra convenzione oltre a quella risalente all’anno 2006 e scaduta nel 2012, anni in cui governava il centrosinistra, che prevedeva circa 40 mila metri cubi di costruito di cui 23 mila metri cubi destinati al residenziale ovvero oltre 7600 mq di civili abitazioni. L’attuale Amministrazione Comunale ha sempre ritenuto superata tale proposta e, con forza e chiarezza, lo ha ribadito in tutte le occasioni utili, anche scrivendolo ai curatori fallimentari. Poiché ci si è dimenticati di dire che quell’area è sottoposta a procedura fallimentare. Questa è la realtà, così come è realtà che l’unica vera inaugurazione del Parco dei Laghetti è stata fatta nell’anno 2016 dopo che abbiamo proceduto ai lavori di messa in sicurezza. A differenza di quanto sostiene il Sig. Capozucca, a cui riconosciamo la passione con cui ha svolto il lavoro, l’attuale Amministrazione Comunale ha investito dal 2016 al 2018 per questa area quasi cento mila euro, di cui 71.500 proprio a suo favore. Ricordando che la parte dei laghetti oggetto della ribalta mediatica di questi giorni è in mano alla curatela fallimentare e che è quindi legata ad una procedura di vendita coattiva, ribadiamo che la nostra Città non ha bisogno di un nuovo quartiere residenziale nel Parco dei Laghetti. Lo faremo anche nell’imminente Consiglio Comunale sottolineando che la vocazione di quel luogo, a nostro avviso, è esclusivamente turistica-ricettiva”.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür