Segnala il commento come inappropriato

E' ovvio che questo partiro di rattoppo e supporto all'attuale amministrazione ne condivida anche le scelte seppur sbagliate.
Hanno ancora il coraggio di pensare che l'ospedale possa vera bisogno di parcheggi oggi? Forse si sono persi nei meandri delle loro affiliazioni politiche una volta a destra una volta a sinistra secondo le proprie convenienze ed occupazione di poltrone, i parcheggi servivano quando l'ospedale era vivo e funzionante oggi questo gruppo di politici da quattro soldi che mirano esclusivamente alle poltrone ( consorzio del nera, vicepresidenza astea ecc...) sono stati i principali fautori della morte della struttura e con quella oggi vogliono anche devastare la zona leopardiana la quale è sottoposta a vincoli solo quando debbono fare dei piccoli interventi i proprietari privati.
L'unica speranza che alle prossime elezioni marconi e compagni scompaiano dalla vita politica locale perchè troppi sono i danni che hanno già fatto.