Segnala il commento come inappropriato

Le regole sono le regole e valgono per tutti. Non ci sono scappatoie, nemmeno se c'è la firma dell'architetto famoso. Con buona pace del signori Guzzini. Il problema della ricostruzione post-terremoto non sono solo le infiltrazioni criminali, ma pure appunto il rispetto delle regole e dei criteri urbanistici per evitare che spuntino i soliti "profittatori" che fanno passare l'abuso per necessità irrinunciabile. E' già accaduto nelle tante zone terremotate italiane.