Segnala il commento come inappropriato

Il Comune non sente il dovere di chiarire come stanno le cose, a iniziare dalla situazione amianto? O continuiamo così, nell'equivoco e nell'ambiguità?