Segnala il commento come inappropriato

Va bene l'integrazione europea, chi può dubitarne, il problema è di quale tipo e realizzata come. Mentre l'Italia si attorciglia su elaborazione di leggi sempre più complesse, punitive, penalizzanti e masochiste, su questioni ideologiche e ancora partitiche in senso deteriore, il Lussemburgo è un vero paradiso fiscale, il Portogallo ci acchiappa i pensionati a cui non fa pagare le tasse, la Germania e anche la Spagna intercettano i nostri giovani migliori fatti studiare a nostre spese. Tiriamo le conclusioni. Si alla detassazione per chi va a risiedere al Sud e anche, direi io, a chi va a vivere nelle zone interne ora suotate dal terremoto. Si alla pace fiscale. Si alla flat tax.