Segnala il commento come inappropriato

ragazzi, un agente della municipale che entra al bar a bere un caffe e andare in bagno è benvisto dai commercianti che vedono la presenza come deterrente per cattivi clienti; il bar è anche una sentinella per la forza pubblica e fare due chiacchiere non puo' che far bene alla comunità soprattutto quando si segnalano illeciti; differenziamo bene le cose; un conto è timbrare e andare a casa( reato di truffa), un conto è pattugliare in servizio e stare 5/10 minuti, certo non mezz'ora!! a bere qualcosa di fresco( quando fuori ci sono 35 gradi) o una bevanda calda ( quando d'inverno ci sono meno 4 meno 5); il mio riferimento sono rivolte alle "povere" unita' territoriali della municipale che sono a piedi 7 8 ore e che devono ogni volta chiamare per prendersi una pausa in comando, non sempre consentita! i veri problemi sono altri, cari miei, è la corruzione che costa all'italia 60 md annui, è l'evasione fiscale che costa 150 md annui, questi sono i veri problemi d'affrontare, non un "vigile sfigato" che prende un caffe' in servizio( piccola pausa) ma dopo torna al lavoro! mi puzza che si deviano i veri problemi su queste stronzate! brava Madia...grazie alla tua riforma i dipendenti pubblici hanno gia' dimostrato di abbandonare il PD!! pensavi di prendere dell'elettorato di forza italia? poveri illusi!!