Segnala il commento come inappropriato

Credo che anziché sprecare tempo in polemiche inutili iniziate a prendere iniziative lungimiranti sulle potenzialità che ha il territorio Recanatese,perché se andate a guardare la città dall'alto è una mesopotamia state in mezzo a due fiumi cosa non da poco se si va a sfruttare in fine agricolo.
Avete molti uliveti che vi circondano perché non vi adoperate per conquistare una denominazione d'origine?
Sulle sale per i convegni vorrei dire che la cosa è obsoleta perché le industrie le fabbriche chiuderanno tutte!