Segnala il commento come inappropriato

Forse a Luca Marconi non è capitato di avere un congiunto ricoverato nel reparto di cure intermedie.
Io l'ho avuto in un ex ospedale dei dintorni e vi posso assicurare che i medici di medicina generale sono presenti una volta per settimana e al massimo per un paio di ore, guardano si e no i loro mutuati e poi per tutto il giorno non c'è più un medico in tutto il reparto.
Ora che tre medici recanatesi abbiano deciso di trasferire il loro ambulatorio nei locali del Santa Lucia, non vuole assolutamente dire che saranno a servizio del reparto, ma riceveranno i propri mutuati in una sede diversa e non è credibile che "potranno seduta stante provvedere agli esami meno complessi dei propri pazienti (ecografie, analisi e radiografie)".
Quindi, caro Luca Marconi, non gloriarti di ciò che non è, perché il Santa Lucia sta semplicemente diventando sempre più un poliambulatorio.