Segnala il commento come inappropriato

Trattare cani e gatti coccolandoli e vestendoli come figli, magari con il cappottino firmato, è una VIOLENZA, perché tutti gli animali sono stati creati per vivere liberi in natura, senza tutti gli orpelli che voi, umani disumani, volete imporre.
Forse la responsabile regionale della LAV questo lo ha dimenticato, come certamente avrà dimenticato di essere andata al Circo da bambina.
Lasciate lavorare in pace i circensi: sono la gioia di grandi e piccini.