Segnala il commento come inappropriato

Per il signor Ario Roncitelli. Facendo sempre salve le persone oneste, italiane o straniere che siano, prima di attaccare genericamente i proprietari degli appartamenti pensi un attimo a questo dato di fatto: se un inquilino non paga il canone lo stato pretende ugualmente dal proprietario che le imposte sul reddito non percepito siano pagate fino all'ultimo centesimo. Per mandare via un inquilino moroso bisogna fare un ricorso giudiziario con esborso di migliaia di euro e tempi...da giustizia italiana. Le spese giudiziarie non sono detraibili dal reddito, il valore degli immobili è diminuito, all'hotel house è addirittura precipitato. Certe uscite da socialista ottocentesco sono alquanto fuori tempo massimo.