Segnala il commento come inappropriato

In Veneto, poche settimane fa, il nubifragio ha abbattuto centinaia di piante secolari, che potevano essere utilizzate per allestire in piazza della Madonna un albero di Natale degno di questo nome, anzichè quella ricostruzione "moderna" sotto gli occhi di tutti. Sarebbe stato anche un gesto di solidarietà e un messaggio per richiamare al rispetto dell'ambiente. Ma il provincialismo vince sempre dov'è assente la cultura.