Segnala il commento come inappropriato

Non si "celebra" il giorno del ricordo, memoria tragica delle conseguenze del fascismo e del nazismo a cui Fratelli D'Italia spesso si richiamano.
I morti e la tragedia dell'esodo istriano dalmata non può essere usata come propaganda politica.
Non ci sono "martiri fascisti", ma martiri di una guerra insensata voluta da ideologie inumane che a quanto pare Fratelli D'Italia vorrebbe far rivivere.