Segnala il commento come inappropriato

Al di là delle cicliche chiacchiere teoriche, figlie di una retorica già sfruttata in passato, in pratica che si fa? Nelle cose spicciole di ogni giorno come ci si comporta? Ad esempio, questi "giovani" sanno quanta energia costa produrre l'ultimo modello di telefonino che tutti "devono" avere? Giovani e adulti quanto si sentono di rinunciare a spostarsi (per il lavoro, per la scuola, per il divertimento) in automobile e reclamare più mezzi pubblici efficienti e funzionali? E poi, i rifiuti raccolti con il sistema differenziato che fine fanno, come vengono smaltiti (cosa che i Comuni non rivelano MAI)?