Segnala il commento come inappropriato

Gli ampliamenti, specialmente scolastici non vanno eseguiti a stralci, finirebbero di degradarsi ancor prima di essere terminati, classico delle opere pubbliche ( vedi ospedale Torrette , Macerata , Civitanova, strade ecc. )