Segnala il commento come inappropriato

Intanto ci mettono la faccia e coraggiosamente sono usciti da un partito saccheggiato da interessi e giochi politici da parte di personaggi che finora hanno manovrato il partito fino a spaccato.
È una lista civica che apoggia un candidato che potete dire quello che volete, si è fatto la sua gavetta e è stato capace di mediare tra forze politiche in contrasto per il bene della città, moderato, umile, sempre gentile con tutti... Non ha mai giocato a pallo' ma non è essenziale per fare il sindaco, come non lo è essere uno che parla 4 lingue, digiuno e lontano dalla politica e schierato quale immagine per vecchie facce.. altro che Luca Marco'... nel Pd l'ex sindaco Corvatta, nella destra de tutto e de più... ahhhhh!