Segnala il commento come inappropriato

Certo che alcuni si sentono "superiori" e addirittura danno voti a destra ed a manca. Si credono "influencer", e non rasentano, ma sorpassano il ridicolo. Dicono che erano di dx, ma ora votano Grufi. Mettono per primo Simonacci per terminare con Bravi A. e Grufi (perché pensano che rimangano più in mente), come se chi legge fosse un ... come lui. Principianti allo sbaraglio della psicologia. Gli ultimi due candidati sono preparati, esperti, ecc, (come se fossero nati già così) e non avessero "imparato" dopo. Quindi che non ha fatto almeno 10 anni di "pubblico" non dovrebbe neanche presentarsi, secondo lo psicologo de noantri, ma se si presenta uno (Corvatta? ad es.) che di esperienza ne avrebbe anche troppa, apriti cielo.
Non posso usare termini che la "ligia (femminile)" RR non mi passerebbe, ma posso dare un voto anche io: Marco 1-- (quasi zero) ed ho esagerato.
Comunque ti (o vi) accontento, al massimo potete influenzare i vostri familiari... forse.