Segnala il commento come inappropriato

Evidentemente ai molti nostri commentatori e leoni da tastiera sfuggono dei piccoli particolari: 1) NON tutte le problematiche sono risolvibili on line (perchè le leggi sono tante, contorte e contraddittorie e i casi tipici e lineari, veramente pochi), nè mai potranno esserlo, a meno che non si semplifichino di molto e subito le normative fiscali. Pertanto parlare con un funzionario è spesso indispensabile; 2) si presuppone erroneamente che il fisco italiano prenda di mira SOLO gli evasori e le persone scorrette. Così non è, l'agenzia delle Entrate, per chi non lo sa, ha un obiettivo annuo da perfezionare, cioè recuperare tot soldi e il COME questo viene fatto, al nostro meraviglioso stato italiano, non gliene frega niente. Oltre tutto, ci sono anche degli incentivi personali a chi recupera di più; 3) se chiude Recanati per mancanza di personale, i contribuenti dovranno recarsi a Macerata o mandarci il proprio commercialista, con ulteriore aggravio economico. E siccome come chiude Recanati chiuderanno gli altri paesini, a Macerata ci saranno file lunghissime, con il meraviglioso risultato che pagheranno non gli evasori, ma anche gente che non deve pagare; 4) Un ente sensibile, come l'agenzia delle Entrate, deve mandare in ferie i propri dipendenti (che ne hanno tutto il diritto), senza togliere servizi al contribuente.