Segnala il commento come inappropriato

10:03
Grufi era gradito solo se non si fosse alleato con Marconi.
Egli persona intelligente, colta e preparata che avrebbe potuto creare un soggetto politico e correre benissimo da solo, facendo lui stesso cose eccellenti, non aveva bisogno di mettersi con nessuno, ne aveva lui stesso le capacità, oggi l'avrei apprezzato e osannato più che volentieri anch'io.
Memorabili, sono ancora impresse le rivalità e faide interne nella Democrazia cristiana recanatese degli anni 70, tra Marconi padre di Luca e l'On.Foschi con cui la famiglia Grufi era fedelissima alleata.