Segnala il commento come inappropriato

Ma guarda un po' sono riusciti a finire la ricostruzione della Chiesa ma altre porcherie a Chiarino sono ben ferme, prima fra tutte la pista ciclabile. Ora se davvero il ripristino della Chiesa è avvenuto con denaro dell'otto per mille e i sacrifici della parrocchia, nulla questio. Vorrei però vederci un po' più chiaro, penso che avranno avuto, legittimamente, denari per il sisma 2016. I privati interessati dalla pista ciclabile e della sua scandalosa gestione aspettano da trenta anni e nessuno li degna di un minimo di considerazione.