Segnala il commento come inappropriato

Questa durissima campagna elettorale appena conclusasi con il voto di domenica ha creato una situazione surreale.Da persona di sinistra non credo di essere rappresentato dal duo Bravi A.ed il suo alter ego Fiordomo.Non sarò io a votarli al ballottaggio e ritrovarmi complice di altri dieci anni di Fiordomo alla guida della città.Non voterò per un candidato di destra.Mi asterrò.Non mi ritrovo a”turarmi il naso “.....Non sento nessuna vicinanza politica con questi signori che prima hanno sparato a zero contro chi la aveva sostenuti ed ora invocano la ragion di stato.Fra dieci anni,fra l’altro,sentiremo ancora la signora Soccio esprimersi nella lingua cara al cantante ‘NDUCCIO.