Segnala il commento come inappropriato

Il sindaco è di memoria corta. Infatti fu il professor Raffi ad innescare l'operazione di "deportazione" delle bancarelle di ricordini religiosi (peraltro a suo tempo appositamente approvate dalla Soprintendenza per quanto riguarda gli aspetti estetici) da piazza della Madonna, dove davano fastidio e facevano concorrenza a chi è legato alle stanze pontificie. All'epoca il sindaco s'inventò anche la necessità dii togliere le bancarelle dalla piazza perchè si sarebbe modificata la circolazione dei veicoli, modificando l'isola pedonale. Cosa mai fatta. Adesso attaccare il criticabile professor Raffi è ridicolo e un tantinello ipocrita.