Segnala il commento come inappropriato

L’alternativa che proponete , al di là della nuova faccia di facciata del candidato, conta un po’ sulla smemoratezza dei recanatesi e sulla speranza che non ricordino e rivoltino chi li aveva portati sul baratro del fallimento. Tocca votare anche solo per i rendiconti pubblici bisognerebbe votare Bravi e la prosecuzione dell’esperienza Fior d’uomo e della sua giunta di finta sinistra foriera di inciuci e litigi per le poltronissime .