Segnala il commento come inappropriato

i più intelligenti hanno tirato i remi in barca ed hanno fatto quello che era giusto, evitare che un branco di incompetenti arrivassero a governare la città con un sindaco senza esperienza per poi riportarla indietro nel tempo. Poi il colpo di fortuna è arrivato dai grandi mentori del pd che hanno sbandierato senza timore, con telefonate e messaggi vari e mai pubblicamente il loro appoggio al candidato Simonacci. infatti tutti quelli di buon senso hanno dato ragione a dieci anni di amministrazione piuttosto che a screanzati incoscienti. viva la libertà