Segnala il commento come inappropriato

Ciao Piero, arrivederci.
Un abbraccio forte a Paola con la speranza che Musicultura continui ad essere la cosa più bella che un recanatese abbia fatto.