Segnala il commento come inappropriato

Questi del PD, da tempo, non sanno più a cosa affidarsi per cercare voti. La legge non può obbligare un elettore a scegliere secondo i desideri dei partiti (?) e ai loro obiettivi demagogici. La "preferenza di genere" non è una conquista di democrazia. Altro che la retorica della "giornata storica"!