Segnala il commento come inappropriato

Venti anni fa il dottor Sgarbi tuonò contro la piazza rossa, cioè contro il rifacimento della pavimentazione della Piazza de Comune e, a mio avviso, a ragione. Ora tuona contro l'ascensore verde a fianco della scalinata dei Giardini Comunali. Può anche avere qualche ragione ma comunque è utile e ci sono tante altre cose più urgenti da fare. Quello che dice Sgarbi nonè il Vangelo.