Segnala il commento come inappropriato

Massima solidarietà con la professoressa Mogetta, il corso non è certo volto a insegnare a leggere le carte e quindi a predire il futuro. Allora non bisognerebbe neanche studiare la mitologia greca e latina.