Segnala il commento come inappropriato

in merito all'articolo apparso sulle pagine del resto del carlino sul fatto dell'eccessiva celerità e sulle modalità della intitolazione di una piazza a piero cesanelli.sono certo,o almeno questo è il mio parere,che la cosa sia stata fatta in tempi così brevi e con procedure,forse opinabili,ma non certo contra legem,per evitare che altri soggetti pubblici o altri entri interessati potessero anticipare l'amministrazione leopardiana in simile iniziativa,il che sarebbe stata cosa particolarmente disdicevole per l'immagine del comune di recanati.inoltre posso ragionevolmente pensare che il sindaco di recanati abbia valitato che in sede di consiglio comunale nessuno si sarebbe opposto,o nella peggiore dell'ipotesi,si sarebbe astenuto pèer quanto poi attendere un certo lasso di tempo per valutare se tra qualche anno sarà ancora viva la memmoria di cesanelli,,ritengo che sarebbe totalmente inutile,dato che per certe persone l'oblio non subentrerà mai,a meno che qualcuno non voglia dimenticare velocemente per motivi meschini ed abbietti