Segnala il commento come inappropriato

Nel testo costituzionale relativo al Titolo V° - nella Legislazione Concorrente tra Stato e Regioni (sulla Sanità) - viene specificato quanto segue:
Rimanevano ferme le competenze dello Stato in ordine:
a) ai rapporti internazionali in materia di assistenza sanitaria ed ospedaliera, ivi compresa la profilassi internazionale;
b) alla sanità marittima, aerea e di frontiera;
c) alla profilassi delle malattie infettive e diffusive per le quali siano imposte la vaccinazione obbligatoria o misure quarantenarie;
Ora lo Stato aveva il "potere" ed il "dovere" di gestire il Coronavirus, essendo previsto in costituzione ed obbligando tutte le regioni a seguire l'Ordinanza Statale. Non sanno neanche cosa é scritto in Costituzione... purtroppo.