Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Martedì, 25 Agosto 2015 19:39  Asterio Tubaldi  Stampa  1477 

CON ISRAELE IL FUTURO E' PIU' SICURO

CON ISRAELE IL FUTURO E' PIU' SICURO

di Galliano Nabissi

Israele ha già salvato il mondo da almeno due disastri globali. Come ? La prima volta fu all’inizio degli anni’80,quando il Presidente iracheno Saddam Hussein era uno dei  più forti alleati arabi dell’Occidente e per questo  perseguì un programma nucleare”per uso pacifico” come il dittatore sosteneva. Il suo reattore nucleare venne costruito. Israele non l’ha bevuta e nel 1981 invio i suoi piloti a distruggere il reattore nucleare. Subito i Paesi arabi e mass-media compatti condannarono Israele. Dopo 9 anni Saddam occupava il Kuwait minacciando tutta la Regione. Gli Stati Uniti e molti  Paesi Occidentali compresa l’Italia dovettero fare molto per espellere Saddam dal Kuwait e lo poterono fare senza temere un  attacco nucleare o un ricorso a bombe”sporche radioattive”. Se Saddam avesse avuto ancora il programma nucleare,la situazione e il suo esito avrebbe potuto essere molto diverso. La seconda volta quando un altro dittatore arabo,il siriano Assad aveva un programma nucleare segreto e in costruzione un reattore. Nel 2007 jet israeliani bombardò il reattore. Questa volta il mondo non condannò espressamente il raid,ma molti lo criticarono fortemente. Quattro anni dopo  scoppiava la guerra civile con territori divisi e nel 2013 Assad ha persino utilizzato armi chimiche per uccidere civili siriani. Dato che Assad non esitava a uccidere La sua gente,non avrebbe avuto qualche indugio a minacciare il mondo con le armi nucleari,se il suo programma nucleare non fosse stato distrutto. Interessante è anche il fatto cheil reattore di Assad ora sarebbe in mano degli islamici taglia teste. Oggi gli Stati Uniti e Occidente hanno raggiunto un accordo con l’Iran sul programma nucleare,un accordo dove si dice anche che prima di ispezionare i siti,bisogna avvisare  24 giorni prima; è come se un poliziotto ferma una macchina per perquisire il veicolo per droga e si sente dire”adesso”? No,fra un mese”: E’ una comica!! Se l’Iran attaccasse un paese dotato di armi nucleari capace di rispondere a tono ,all’Iran non importerebbe, i suoi capi vogliono morire come martiri e andare in paradiso a incontrare le vergini,per questo al momento giusto premeranno il pulsante. Questo è ciò che Israele sa e molti non sanno. Israele prenderà l’iniziativa anche questa volta per salvare il mondo,magari distruggendo il nucleare iraniano? Non lo so,tuttavia se Israele non farà nulla e un  giorno l’Iran continuerà a minacciare il mondo con le armi nucleari; quelli che oggi demonizzano Israele,calunniandolo come uno Stato guerrafondaio, cosa diranno? Senza Israele rassegnati ad un futuro complicato! Ora dato che ci sono,voglio dire  qualcosa sui “famosi coloni”. Molte persone usano con grande disinvoltura e si sono assuefatte con puntigliosa precisazione alla parola”colono” Quando si usa questa parola,l’equazione Israele-Paese coloniale è immensa. Può essere dalla parte della ragione un Paese con i coloni? Spesso le parole e gli scritti a senso unico finiscono per colpevolizzare eternamente i coloni,dare di Israele,di tutta Israele l’immagine di una società non veritiera e quindi danneggiare lo Stato ebraico e tutti i religiosi. Queste persone vivono in zone dure,sono nipoti dei primi pionieri,inviati da ogni Governo israeliano  dopo la guerra dei 6 giorni per far rifiorire il deserto e portare prosperità. Questi insediamenti sono stato forse UN OSTACOLO PER LA PACE? Le rinunce già effettuate HANNO FORSE FERMATO LA VIOLENZA? A mia memoria ogni passo indietro di Israele viene interpretato come un cedimento e non come una mano tesa o un segno di buona volontà.  Nonostante lo strombazzamento di tanti che pretendono ancora e sempre che Israele continui a discolparsi(di cosa?),sono orgoglioso di essere sempre stato amico di DAVIDE!

Un’ultima cosa: ISRAELE I SUOI ASSASSINI LI CONDANNA ,I VICINI DI ISRAELE  INTITOLANO IL LORO ONORE PIAZZE E SCUOLE.

 

Galliano Nabissi

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
24
02
2020
Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Dorinda di Prossimo incanta a Versus

Nutrita partecipazione per il secondo appuntamento della rassegna

02
03
2020
Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Il calcio marchigiano riparte il prossimo fine settimana, stop prolungato soltanto nel pesarese

Si riprende dalla giornata sospesa nell'ultimo week end dall'Eccellenza in giu'

01
03
2020
Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Gli ex pungono e la Recanatese esce sconfitta dal Della Vittoria, il derby va al Tolentino 3 a 1

Non basta il gol di Pezzotti ai giallo rossi che scivolano a meno 7 dalla vetta

28
02
2020
Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

Tolentino - Recanatese si gioca regolarmente, contrordine della Lega

In serie D girone F nessuna gara rinviata, giallo rossi di scena al Della Vittoria alle 14,30

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür