Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Novembre 2018 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
14
11
2018
NAZIONALE UNDER 19 IN AMICHEVOLE AL TUBALDI DI RECANATI, CAMBIA LA VIABILITA'

NAZIONALE UNDER 19 IN AMICHEVOLE AL TUBALDI DI RECANATI, CAMBIA LA VIABILITA'

 

Nota del Comune

14
11
2018
AUDIONEWS
Minestrò e la famiglia Radford

Minestrò e la famiglia Radford

Puntata di mercoledì 14 Novembre.

Martedì, 27 Dicembre 2016  Nikla Cingolani  Stampa  1209 

Matteo Guzzini presenta "Marche la nostra terra"

Matteo Guzzini presenta "Marche la nostra terra"

un'iniziativa a sostegno dei terremotati con Neri Marcorè come testimonial 

19 dicembre 2016. Ad Appuntamento con l'Arte ospite in studio il reporter Matteo Guzzini per presentare il calendario firmato dai maestri più importanti della fotografia. Il ricavato sarà devoluto alla casa di riposo di Castesantangelo sul Nera per la realizzazione di un Pronto Soccorso, grazie anche all’aiuto del filantropo Tommaso Rossi, presidente della fondazione Mariagrazia Balduggi Rossi di Senigallia e azionista di maggioranza dell’acqua Nerea. “Verrà formato un Comitato di Garanzia di persone legate profondamente ai nostri amati Monti Sibillini per far si che neanche un euro venga disperso.” E’ una delle frasi che si legge sul sito https://i-love-monti-sibillini.myshopify.com dove con una donazione si può avere il prezioso calendario, un oggetto da regalare in ogni occasione. Promotori del progetto anche Neri Marcorè e Nazzareno Rocchetti.

L’idea nasce dalle menti di Matteo Guzzini e Fabio Mariani, presidente dell’associazione Obiettivo per tutti Le Grazie e consigliere nazionale FIAF. Tutte le immagini iniziando da quella di Mario Giacomelli fino a Maurizio Galimberti, da Gabriele Basilico a Franco Fontana, sembrano essere ispirate ai versi di Giacomo Leopardi: vi possiamo trovare il “pastore errante” di Claudio Marcozzi, la “donzelletta” di Wanda Tucci Caselli, i “monti azzurri” di Matteo Guzzini, persino l’Angelo Custode della Cantica con il frammentato "Studio Alare" di Galimberti, ripreso dal Cappellone della Basilica S. Nicola di Tolentino. Immagini strepitose che suscitano forti emozioni e sensazioni per aver saputo catturare quell’essenza del luogo che rappresenta l’identità marchigiana. “Questo datario è il sunto del Genius loci su cui Recanati ha fondato la sua candidatura a Capitale Italiana della Cultura per il 2018.” È il commento dell’Assessore alle Culture Rita Soccio nel testo che accompagna il calendario. 

Matteo Guzzini durante l’intervista si lascia andare a confidenze e considerazioni raccontando aneddoti sul periodo passato in Africa dove ha conosciuto e fotografato i Samburu, una delle ultime grandi tribù semi-nomadi africane del Kenia centro-settentrionale, fino alla realizzazione di una scuola presso il clan Samburu Lorokushu, e in ultimo la proposta all’amministrazione comunale di Recanati per la costruzione di un Museo del Design.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo