Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Dicembre 2017 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
15
12
2017
“NATALE NEL CUORE”: UN IMPORTANTE EVENTO DI CARATTERE FILANTROPICO

“NATALE NEL CUORE”: UN IMPORTANTE EVENTO DI CARATTERE FILANTROPICO

Sabato 23 dicembre ore 21.30 al Teatro “G.Persiani” organizzato dal Rotary Club “G.Leopardi”

14
12
2017
AUDIONEWS
Cittòttò...camilla o soldino?

Cittòttò...camilla o soldino?

Puntata di mercoledì13 Dicembre.

Martedì, 03 Gennaio 2017 18:43  Asterio Tubaldi  Stampa  850 

ISRAELE NON PORGE L'ALTRA GUANCIA !!

ISRAELE NON PORGE L'ALTRA GUANCIA !!

di Galliano Nabissi

La recente soluzione del Consiglio di Sicurezza dell’ONU è l’ultima dimostrata”simpatia” di Barack Hussein Obama verso Israele. Israele rifiuta e non si atterrà a questa indegna risoluzione anti-israeliana che condanna come“illegale” ogni attività di insediamento in quelli che definiscono”territori palestinesi occupati” compresa Gerusalemme est e il Muro del Pianto.

I territori non sono illegali,le costruzioni sulla propria terra non sono illegali. La legge internazionale non è stata violata. I territori non sono mai stati<<palestinesi>> ma giordani e riconquistati da Israele con una guerra di difesa. La Giudea e Samaria sono terre ebraiche da cui gli ebrei furono cacciati nel  “48 dalla Giordania in una pulizia etnica che ha lasciato il mondo indifferente .Furono cacciati anche tutti gli ebrei dalla città vecchia di Gerusalemme. Hanno chiamato Giudea e Samaria con un fantasioso West Bank – Cisgiordania,seguendo l’esempio dei romani che 2000 anni prima per annullare l’identità ebraica trasformarono Israele in Syria Palaestina !

Una risoluzione che non tiene conto che ci sono confini indispensabili alla sicurezza di Israele e altri trattabili per facilitare i colloqui di pace,ma i palestinesi non vogliono trattare,o trattare imponendo le loro richieste come il non riconoscimento di Israele come stato Ebraico,umiliando lo Stato,il suo popolo e la sua storia.

Le Nazioni Unite nell’Assemblea Generale dal 2006 ha adottato 18 risoluzioni contro Israele e 12 nel Consiglio di Sicurezza : più di quelle insieme sulla Corea del Nord,Siria e Sudan. Questa risoluzione si combina con la politica di quella dell’ONU nel 1975 col voto<<Sionismo è uguale a razzismo>>.

Ricordo che pochi giorni dal voto l Segretario Generale dell’ONU AVEVA AMMESSO il  pregiudizio contro Israele in sede alle Nazioni Unite. L’ONU per sua natura Dovrebbe favorire le intese fra le parti in contrasto,invece è apertamente schierata dalla parte palestinese.

TRUMP il prossimo Presidente degli Stati Uniti ha dichiarato furioso che LE COSE CAMBIERANNO DAL 20 GENNAIO(il giorno del suo insediamento) e ha definito”ABSOLUTEY SHAMEFUL”-“ASSOLUTAMENTE VERGOGNOSO” LA POLITICA DI OBAMA NEI CONFRONTI DI ISRAELE <<NON POSSIAMO CONTINUARE A LASCIARE CHE ISRAELE SIA TRATTATO CON TANTO DISPREZZO E MANCANZA DI RISPETTO,RESISTI ISRAELE  IL 20 GENNAIO SI AVVICINA RAPIDAMENTE>>.

LA PACE?  L’ONU ha votato NO alla concreta possibilità di pace e contraddice la posizione tenuta dagli Stati Uniti,secondo cui le divergenze fra israeliani e palestinesi,compresa la questione dei confini,possono essere risolte solo attraverso i negoziati e non con l’imposizione di diktat dall’estero.

Ormai c’ho fatto come si dice…il callo su queste votazioni contro Israele e mi consente di sorridere anche oggi anche se tutto ciò è triste e patetico.

ISRAELE Paese  democratico,avamposto contro il terrorismo,con i suoi veri amici e il suo esercito forte,saprà reagire adeguatamente per difendere la sua esistenza e guardare al futuro.

Cordialmente

Galliano Nabissi

opinioni a confronto

3 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  03/01/2017 21:28  Anonimo972

    Ci mancherebbe che porgesse l altra guancia! Non chiediamo l impossibile ad un popolo guerrafondaio ed occupante! Non sarete mai liberi come i palestinesi. Soli ed emarginati..x sempre.
    free Palestina free!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  12   Rimuovi


  • 1  03/01/2017 20:20  Roma

    Ridi Ridi, che mamma ha fatto i gnocchi! Palestina libera!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  7   Rimuovi


  • 2  03/01/2017 19:05  Anonimo658

    Israele non porge l'altra guancia, massacra il popolo palestinese e non vuole riconoscere di essere un invasore.Ma quale terra promessa, terra usurpata e popolo palestinese massacrato

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  11   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
14
12
2017
"Veni Domine" la rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

"Veni Domine" la rassegna corale organizzata dal Vox Phoenicis

Domenica 17 dicembre alle ore 19 a Loreto presso la Sala "Pasquale Macchi" in Piazza della Madonna

14
12
2017
Gli Anni della Dolce Vita attraverso le immagini di una mostra fotografica

Gli Anni della Dolce Vita attraverso le immagini di una mostra fotografica

Nota del Comune