Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Ottobre 2017 »
L M M G V S D
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
16
10
2017
AUDIONEWS
Emma l’amazzone eroina di Castelnuovo

Emma l’amazzone eroina di Castelnuovo

di Sergio Beccacece

16
10
2017
AUDIONEWS
Pillole Gigliane

Pillole Gigliane

Puntata 16 ottobre 2017

13
10
2017
Università di Istruzione Permanente "Don Giovanni Simonetti", aperte le iscrizioni

Università di Istruzione Permanente "Don Giovanni Simonetti", aperte le iscrizioni

Nota del Comune e dell'Università di Istruzione Permanente

Mercoledì, 11 Gennaio 2017 20:10  Asterio Tubaldi  Stampa  1014 

Ancora venti giorni di attesa per conoscere la città capitale della cultura 2018

Ancora venti giorni di attesa per conoscere la città capitale della cultura 2018

Oggi audizione a Roma per presentare la candidatura di Recanati

Da adesso dita incrociate sino al 31 gennaio prossimo quando il Ministero per i Beni culturali proclamerà la città capitale della cultura italiana per il 2018. Ieri mattina la delegazione della cittadina leopardiana si è presentata a Roma per l’audizione prevista. “La piccola Caterina ci ha accompagnato con il suo robottino Clementoni programmato al Coderdojo e con il Sapientino Recanati 2018, racconta il sindaco Fiordomo, nell'illustrazione della nostra candidatura davanti alla Commissione. Mario Martone, il Rettore dell'Università di Camerino Corradini, il Prof. Cavicchi dell'Università di Macerata, Adolfo Guzzini, il soprano Francesco Ruospo della nostra Accademia di Canto Lirico della Civica Scuola di Musica, la Giunta, Miriam Giuggioloni della Consulta Giovani, i tecnici.... Insieme per inseguire un sogno, insieme per fare della cultura, della bellezza, della creatività il motore dello sviluppo sociale ed economico di una intera Regione.”

Recanati concorre all'ambizioso titolo assieme ad Alghero, Aquileia, Comacchio, Erice, Ercolano, Montebelluna, Palermo, Settimo Torinese e Trento. Alla vincitrice verrà assegnato un contributo di un milione di euro. Godrà inoltre dell'esclusione delle risorse investite nella realizzazione del progetto dal vincolo del Patto di stabilità.

“È stata una grande emozione ed un privilegio, commenta ancora Fiordomo, rappresentare la città che amo ed un intero territorio che con umiltà ma grande energia e determinazione crede in sé stesso. Da quasi un anno abbiamo messo in moto un percorso di partecipazione, di stimolo, di raccolta di idee e progettualità per la crescita di Recanati e del territorio. Il genius loci, la creatività, l'estro ma anche la concretezza ed il valore economico di ogni attività culturale sono al centro del progetto Recanati 2018.”

opinioni a confronto

9 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  13/01/2017 16:29  Anonimo440

    Se Recanati si trova in queste situazioni,ovvero la perdita dell'ospedale (che non è cosa da poco), è anche grazie a quei "soggetti" come il sig. Caio Giulio Cesare delle ore 00:47 Ma si ricordi che fu pugnalato dai suoi.......amici.....ecc.....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  12/01/2017 15:46  Anonimo997

    Forse posso avanti si è compiuto,sono diminuiti gli zotico e villani!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  12   Rimuovi


  • 2  12/01/2017 07:51  Anonimo315

    Se vincerà Ercolano mi commuoverò io di felicità

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    14  8   Rimuovi


  • 3  12/01/2017 00:47  Caio Giulio Cesare

    E che du palle con l'ospedale. E trovatene un altro de argomento, non ve se regge piú!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    6  24   Rimuovi


  • 4  11/01/2017 22:46  Lalbertone nazionale

    Caspita, Fiordy si è commosso!!!!...Ma nun te rendi conto a quanti recanatesi e non, hai fatto commuovere, NEL SENSO DE PIAGNE!!!!! Se ami la tua città, ascolta i cittadini per prima cosa, capisco che ora dovemo fa l'attore, almeno scegliete n'altro cast! Incredibile, ce pigliano per il cxxlo fino all' ultimo! ...Sempre quella ahoo, " io so io e voi non siete un caxxo"

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  3   Rimuovi


  • 5  11/01/2017 21:51  Anonimo 1000

    Il progetto Recanati 2018 comprende anche il Corso sempre più vuoto e deserto e l'ospedale che non c'è più ?
    Con il genius loci, la creatività, l'estro e soprattutto con molta fantasia forse riusciremo ad immaginare tutto ciò che Recanati non ha più.
    Grazie a tutti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  3   Rimuovi


  • 6  11/01/2017 21:50  Anonimo925

    20 giorni??? Ma ci volete proprio distruggere la vita! Io non dormo ormai da 2 mesi, e non dormirò certamente x le 3 settimane restanti! Va be', vuol dire che la festa alla fine sarà più bella e soddisfacente!! Naturalmente la città vincente NON sarà rrrreganati.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  3   Rimuovi


  • 7  11/01/2017 21:27  Anonimo620

    Ma come fa un sindaco ad emozionarsi per la candidatura della propria città' a capitale della cultura e rimanere totalmente insensibile alla chiusura dell'ospedale cittadino? Anzi è proprio uno di quelli che si sono adoperati affinché avvenisse! Solo tu Fiordy c'è lo puoi spiegare! Come fai?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    26  3   Rimuovi


  • 8  11/01/2017 21:04  Anonimo914

    Che palle!! Co se cose ce buttamo a pescio morto, per l'ospedale manco na parola!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    20  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo