Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Novembre 2018 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
video e interviste di RadioErre su notiziemultimediali.it
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
15
11
2018
AUDIONEWS
Ah Ritrovarla nella sua capanna

Ah Ritrovarla nella sua capanna

Gigli e la "Lodoletta" di Mascagni

15
11
2018
AUDIONEWS
Pillole Persiane

Pillole Persiane

a cura di Sergio Beccacece

Lunedì, 23 Gennaio 2017 19:37  Asterio Tubaldi  Stampa  1080 

Spara alle tortore dalla sua macchina

Spara alle tortore dalla sua macchina

Nel primo pomeriggio di sabato scorso, la “Volante” è intervenuta a Macerata nella  zona della Stazione Ferroviaria  dove era stata segnalata la presenza di una persona  che aveva appena esploso un colpo di fucile dall’interno della propria autovettura. Sul posto gli agenti raccoglievano le dichiarazioni di un testimone dell’accaduto apprendendo che poco prima un anziano, giunto nei pressi della propria abitazione a bordo di un’autovettura di piccola cilindrata, rimanendo al posto di guida senza scendere quindi dal mezzo aveva esploso un colpo di fucile contro alcune tortore posatesi nei pressi dalla sua casa.

Il testimone aveva subito urlato all’indirizzo dell’uomo il quale, dopo aver riposto l’arma all’interno dell’abitacolo, si era allontanato alla svelta a bordo della sua auto.

Accertamenti espletati dagli agenti consentivano di rintracciare l’uomo, 85enne,  il quale ammetteva l’accaduto. Lo stesso risultava essere titolare di licenza da caccia scaduta motivo per cui veniva deferito all’A.G. per il reato di porto abusivo di armi oltre che per incauta custodia di armi. All’atto del controllo infatti, l’uomo anziche’ in luogo idoneo e sicuro, deteneva i propri due fucili ancora all’interno dell’autovettura. Allo stesso sono state altresi’ contestate altre violazioni della normativa sulla caccia avendo sparato nei pressi di abitazioni e dall’interno di un veicolo. Le armi e il relativo munizionamento sono stati sequestrati.

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo