Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
archivio storico delle notizie di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Dicembre 2017 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
Radio Erre STORY: le notizie storiche del portale di informazione locale radioerre.net
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
RADIO STAFF PALINSESTO PUBBLICITA'

Sabato, 28 Gennaio 2017  Mauro Nardi  Stampa  333 

Recanatese sul campo dell'Alfonsine, in romagna un altro scontro diretto in chiave salvezza

Recanatese sul campo dell'Alfonsine, in romagna un altro scontro diretto in chiave salvezza

I leopardiani sono ultimi in classifica e intendono r ilanciarsi nella corsa ai play out, unico assente il difensore Falco

La Recanatese è attesa dalla sfida sul campo dell’Alfonsine, diretta concorrente nella lotta per la salvezza. Ancora una volta per i giallorossi si tratta di un appuntamento da non fallire, la classica finale esattamente come le restanti 13 partite che restano ancora da giocare in questo tribolatissimo campionato in serie D. Nel derby con il Castelfidardo non è arrivata la vittoria che serviva per abbandonare l’ultima posizione in classifica ed agganciarsi il treno dei play out. Nulla è compromesso, ma se non arrivano i tre punti e non si accorciano le distanze dalle inseguitrici la salvezza rimarrà una chimera e guardare i risultati degli avversari sarà solo esercizio sterile. L’Alfonsine ha giocato mercoledì in casa del Matelica uscendo sconfitta nettamente con il risultato di 3-0. La formazione allenata da Luigi Candeloro ha 17 punti in classifica, 4 in più della Recanatese e tra le mura amiche ha totalizzato la maggior parte del bottino totale (12 su 17 in totale). Numeri a parte, l’obiettivo dei giallorossi deve essere solo quello della conquista dei tre punti, perché contro una diretta concorrente avrebbero un peso specifico notevole. Con l’Alfonsine sono tutti a disposizione ad eccezione del solo Falco che dovrà scontare la seconda giornata di squalifica per l’ingenuità commessa sul terreno della Sammaurese due settimane fa e che gli è costata il rosso diretto. Ingenuità che hanno costellato il campionato della Recanatese (non si è ultimi in classifica per caso), ma che ora dovranno essere limitate al minimo con l’auspicio di sfruttare meglio quelle degli avversari se si vuole invertire un trend negativo. Nel reparto avanzato torna a disposizione Villanova che ha smaltito un turno di stop, possibile il debutto sin dal primo minuto di Sabbatucci. La direzione della partita Alfonsine-Recantese è stata affidata a Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto, giunto alla sua trentesima direzione in serie D, nessun precedente con entrambe.

 

 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo