Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Lunedì, 30 Gennaio 2017 19:34  Asterio Tubaldi  Stampa  300 

NELLE SCUOLE RECANATESI ARRIVANO LE STAMPANTI 3D

NELLE SCUOLE RECANATESI ARRIVANO LE STAMPANTI 3D

Nota del Comune

Sabato scorso sono state consegnate negli Istituti Comprensivi "Badaloni" e "Gigli" due stampanti 3D acquistate dall'Amministrazione Comunale, grazie al 5 per mille che i cittadini hanno devoluto a favore del comune di residenza. La consegna è avvenuta alla presenza dell'Assessore alle Culture e Pubblica Istruzione Rita Soccio, dei Dirigenti Scolastici Giuseppe Carestia e Giovanni Giri e alcune classi di terza entusiaste accompagnate dai loro insegnanti. "Anche quest'anno il comune di Recanati ha deciso di devolvere il 5 per mille a favore delle attività educative. - afferma l'Assessore Soccio-. La scelta è caduta sulle stampanti 3D per dotare le scuole cittadine, di uno strumento tecnologico che permette ad alunni e insegnanti di affrontare un percorso di coding più stimolante e creativo. Attraverso questi percorsi gli alunni sviluppano competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo originale ed efficiente, sviluppando quello che viene chiamato il "pensiero computazionale". Inoltre, tutte le materie possono essere coinvolte poiché la tridimensionalità si può applicare sia a un progetto tecnico/artistiche sia a modelli matematici/geometrici e altro. Anche i più piccoli potranno sperimentare questo strumento, grazie ad un corso per docenti, che stiamo attivando in collaborazione con l'ITIS "Mattei". Penso che siamo una delle poche città della provincia se non della regione ad aver dotato i nostri Istituti Comprensivi di tale tecnologia e questo grazie alla scelta di molti recanatesi. Vorrei infatti concludere con un appello per tutti i cittadini di destinare il 5 per mille al nostro Comune nella compilazione del CUD, modello 730 e modello UNICO, per far crescere insieme la nostra scuola". Il 5 per mille non è un'imposta aggiuntiva: lo Stato rinuncerà alla quota del 5 per mille per destinarla alla finalità indicata dal contribuente. La scelta di destinazione del 5 per mille e quella dell'8 per mille non sono in alcun modo alternative fra di loro e inoltre questa scelta, come per l'8 per mille, non comporta ulteriori esborsi per il contribuente.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  31/01/2017 17:44  Anonimo633

    ma dai.....,stiamo rasentando il ridicolo.
    i genitori devono fare le fotocopie ed autotassarsi per gli insegnanti di musica, gli insegnanti devono organizzare le pesche per comprare la carta igenica e poi dobbiamo sentire che il 5xmille è servito per comprare 2 stampanti 3d.
    ma andate a far visita a quel famoso paese....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


  • 1  31/01/2017 11:44  Anonimo316

    Sì, questo è stato un segno concreto.
    Ora bisognerebbe vigilare affinché queste stampanti non restino nelle scuole a prendere polvere, ma vengano utilizzate. Magari coinvolgendo le scuole in una mostra annuale in cui vengono presentati i manufatti elaborati.
    E quest'anno il 5 per mille lo darò al Comune!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  1   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
16
11
2019
Partenza sprint del Loreto, l'Aurora Treia si arrende 3 a 2

Partenza sprint del Loreto, l'Aurora Treia si arrende 3 a 2

Doppio Camilletti e Garbuglia, poi gli ospiti riaprono la partita

16
11
2019
Csi Recanati poco incisivo, il Porto Potenza vince di misura

Csi Recanati poco incisivo, il Porto Potenza vince di misura

Quinta battuta d'arresto stagionale per i giallo verdi

15
11
2019
Il Villa Musone stende lo Staffolo in Coppa, ora cerca punti in casa della Labor Santa Maria Nuova

Il Villa Musone stende lo Staffolo in Coppa, ora cerca punti in casa della Labor Santa Maria Nuova

Buona prova dei giallo blu che mantengono accesa la speranza per il passaggio del turno

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür