Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre

ARCHIVIO NOTIZIE

« Febbraio 2018 »
L M M G V S D
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28        
Bastian Contrario - rubrica curata da Asterio Tubaldi
per la pubblicità su radioerre.net contatta lo 0717574429
20
02
2018
AUDIONEWS
Cittottò Walkman

Cittottò Walkman

Puntata di martedì 20 febbraio.

20
02
2018
VIDEONEWS
Intervista alla cantautrice Leda Battisti

Intervista alla cantautrice Leda Battisti

Il nuovo singolo “Parla più piano (Brucia la Terra)"

14
02
2018
Un successo la festa di carnevale al palazzetto dello sport

Un successo la festa di carnevale al palazzetto dello sport

Nota del Comune

Giovedì, 02 Marzo 2017  Nikla Cingolani  Stampa  1004 

Dedicata a Beniamino Gigli un’aula del Conservatorio di Trapani

Dedicata a Beniamino Gigli un’aula del Conservatorio di Trapani

Su richiesta del M° Pietro Ballo

di Nikla Cingolani

Nell’importante Conservatorio “Antonio Scontrino” di Trapani sarà dedicata un’aula al nostro tenore Beniamino Gigli. La proposta, accolta e confermata immediatamente dalla Direzione, è stata avanzata dal M° Pietro Ballo, dove qui è docente di canto.

Il tenore palermitano, cittadino onorario di Recanati, continua incessantemente a divulgare il nome di Gigli con iniziative di alto livello. Ricordiamo il Concorso Lirico Internazionale di Canto inaugurato a settembre dello scorso anno con l’anteprima a in Cina nella città di Xi’an, e a dicembre con la finale a Palermo, la neoeletta capitale italiana della Cultura 2018. Ora è la volta di Trapani, la cosiddetta “città dei due mari”, perla del Mediterraneo, dove la forte tradizione artistico-culturale, grazie all’idea di Ballo, sarà rinvigorita dalla lirica e dal nome di Beniamino Gigli.

All’inaugurazione, di cui non si conosce ufficialmente la data, presenzierà il nipote Dott. Beniamino Gigli jr e il presidente dell’associazione B. Gigli di Recanati Pierluca Trucchia.

 

 

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  02/03/2017 21:07  Anonimo614

    Ballo è un cultore di Beniamino Gigli e le sue iniziative sono ammirevoli.
    Il Concorso Lirico Internazionale voleva svolgerlo a Recanati, ma la nostra amministrazione gli ha risposto picche e così si è svolto a Palermo, città che lo ha accolto a braccia aperte e che meritoriamente è stata eletta Capitale della Cultura 2018.
    A Recanati si sprecano tante parole e tanti soldi per progetti inutili e improduttivi, gli altri fanno i fatti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    3  0   Rimuovi


  • 1  02/03/2017 10:04  Anna Maria Dalla Casapiccola

    Meno male che il maestro Ballo è così attivo nei confronti del nostro Gigli!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    2  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo