Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Marzo 2019 »
L M M G V S D
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

ARCHIVIO NOTIZIE

26
03
2019
AUDIONEWS
Minestrillò vintage

Minestrillò vintage

Alza la cornetta...Radio Erre ti aspetta!

26
03
2019
VIDEONEWS
Intervista a Stefano Testasecca

Intervista a Stefano Testasecca

Appuntamento con l'Arte 25 marzo 2019

26
03
2019
AUDIONEWS
Pillole Gigliane in Brasile

Pillole Gigliane in Brasile

Appuntamento con l'Arte 25 marzo 2019

Giovedì, 09 Marzo 2017 13:59  Asterio Tubaldi  Stampa  3802 

Chiude il mini market di Corso Persiani

Chiude il mini market di Corso Persiani

altro duro colpo al commercio e al centro storico sempre più inospitale

Il centro storico perde l’unico minimarket che aveva. E’ il punto Simply di Corso Persiani che da sabato chiude i battenti. L’annuncio è affisso sulla porta di ingresso dove si legge che pur di liberare gli scaffali di tutta la merce ancora presente, i prodotti rimanenti saranno scontati del 30%. Per i residenti è decisamente una brutta notizia, soprattutto per le persone anziane,  ma lo è anche per le altre attività commerciali poste in centro che vengono a perdere una linfa vitale. Corso Persiani assomiglia ormai sempre più ad un viale cimiteriale e il centro diviene sempre meno appettibile per chi coltivava l'idea di venirci ad abitare.

opinioni a confronto

32 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  11/03/2017 23:48  Anonimo459

    Vergogna !! Il centro di un paese e' per definizione il luogo di incontro dei cittadini. La politica del sindaco e' nefasta per recanati, in quanto introducendo l'isola pedonale e i parcheggi a pagamento ha di fatto spopolato il centro, la gente va verso la costa , portorecanati, civitanova ormai non c'e' confronto che regga. Recanati e' rimasta un centro storico senza attività' che reggono in quanto non ci va piu nessuno. Tutto ciò a vantaggio di chi??

    Vergogna , ripeto , vergogna all'amministrazione che ha provocato questo disastro, con le tasse pagate dai cittadini.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 1  11/03/2017 17:43  Anonimo

    Ma perché vi lamentate tanto? La politica di questa amministrazione è stata quella di "decentralizzare", decongestionare il centro storico per farlo luogo di passeggio. Però non lo hanno fatto tutto d'un botto, no! Prima hanno creato le infrastrutture. Ex mattatoio, Piazzale Europa, Nuovo Campo sportivo. A servizio del centro, hanno costruito il mega parcheggio!
    Quello che meraviglia è che i commercianti del centro storico protestino.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    1  1   Rimuovi


  • 2  11/03/2017 16:09  Anonimo710

    Pinocchio perché non vai a fare la spesa al minimarket che chiude? Magari ti fanno lo sconto..

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  2   Rimuovi


  • 3  11/03/2017 00:16  Anonimo669

    334
    Signora, complimenti per la precisa, attenta....interminabile "analisi di mercato"...prima di arrivare, finalmente, alla morale della favola!.....Proprietà di sintesi!?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  3   Rimuovi


  • 4  10/03/2017 22:13  Agostino Nina

    Ce ne fosse uno che si scrive per Nome e Cognome, ma quanto vi pare di essere intelligenti???? Mi fate veramente pena, le cose bisogna dirle a testa alta e saper scegliere, non fare i leccaculi!!!! Mi fate veramente pena tutti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  9   Rimuovi


  • 5  10/03/2017 21:43  Anonimo405

    C'aveva provato il vostro "compagno" Ottaviani a chiudere completamente il traffico alle auto e c'era stato un crollo clamoroso del commercio delle attività in centro storico per favorire l'isola pedonale. Ma come se dice l'esperienza insegna ma qui non è servito e ce siamo ricaduti di nuovo non solo facendo i lavori (quelli ci possono stare, portano dei disagi è ammissibile) ma mettendo paletti, chiudendo strade, togliendo parcheggi, parcheggi a pagamento, parcheggi flash (15 minuti non fai in tempo neanche a scendere dalla macchina) viabilità da scienziati marziani, e vigili sempre in agguato se a fare la multa e magari non se ne trova 1 quando serve. Oggi andiamo tutti di fretta, abbiamo poco tempo per le commissioni, e l'isola pedonale è concepibile solamente nel fine settimana quando 1 ha tempo per passeggiare e fare shopping.
    Adesso con i "callari funebri" chiamiamo il prete e diamo l'estrema unzione.
    Aprite il prima possibile e migliorate la viabilità nel centro storico, e isola pedonale nel fine settimana vedrai come rinasce il commercio.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  6   Rimuovi


  • 6  10/03/2017 17:35  marr

    Adesso ho capito a cosa servono i vasi funerei che Fiordomo ha fatto mettere davanti ai negozi del corso...........

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    12  3   Rimuovi


  • 7  10/03/2017 15:03  Anonimo

    Anonimo 240 non dico niente...potrei andarci giù troppo pesante

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  2   Rimuovi


  • 8  10/03/2017 14:28  Anonimo334

    Quel supermercato se veramente serviva per chi abita in centro è più che ovvio che chi abita in centro non prende l'auto per spostarsi.
    Vediamola più da un altro lato.
    A Recanati sono sorti negli ultimi anni diversi supermercati che tra loro si fanno un'agguerrita concorrenza,cosa che il minimarket del centro non riusciva a reggere in quanto anche chi abita in centro va a fare la spesa dove conviene.
    Oggi posso trovare l'acqua Levissima a 30 centesimi in un supermercato mentre nell'altro costa 48,magari su quello che costa 48 trovo i formaggini Mio a 99 centesimi che su quello dove trovo l'acqua Levissima scontata lì trovo a 1,49 euro.
    Sveglia ragazzi,è il mercato BELLEZZA,se oggi chiude un minimarket che mette in strada 4 o 5 persone diciamo anche che con l'apertura di altri supermercati hanno dato lavoro a decine e decine di persone che ieri erano disoccupate.
    Morale...L'ISOLA PEDONALE NON C'ENTRA NULLA SU QUESTA CHIUSURA,nessuno partiva con l'auto da campo boario per far spesa lì,però da piazza scendono con l'auto a far spesa a campo boario,in via dei Politi,o in via Nazario Sauro.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    13  15   Rimuovi


  • 9  10/03/2017 10:55  Anonimo916

    Ma in compenso avremo tanta musica! Cosa vogliamo di più? L'unico esercizio che non è in crisi è quello di villa Colloredo! Con un affitto di soli €300 i profitti riescono molto bene , altri chiudono anche perché gli affitti aumentano vedi il mini market. Grazie sindaco!!!!

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    11  2   Rimuovi


  • 10  10/03/2017 09:53  Anonimo500

    dopo l'ospedale, l'amministrazione chiude pure il centro storico

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  2   Rimuovi


  • 11  10/03/2017 09:37  Anonimo969

    Noooooooooo!!! Sempre meno servizi per i residenti del centro storico! Che tristezza.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  2   Rimuovi


  • 12  10/03/2017 01:17  Anonimo456

    Vivo all' Estero da anni.Quando torno la sensazione e' deprimente .Il piccolo borgo ancora attaccato ai suoi feudi...alla vecchia politica ..ai soliti amici di amici con tanto di pacca sulle spalle.Campa chi lecca e chi si prostituisce ad una classe dirigente inutile ignorante ed arrogante.Ci sono due medicine ,una tirar via tutto e ricominciare oppure andarsene via da li'...

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    10  4   Rimuovi


  • 13  09/03/2017 23:33  Anonimo247

    Ora basta...
    mandiamo li a casa questi giovani, sprovveduti, incapaci ed arroganti amministratori ...
    o finiremo per cancellare per sempre il nostro centro storico

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  2   Rimuovi


  • 14  09/03/2017 21:51  Anonimo733

    ma i commercianti che cosa ci fanno con le macchine ?

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    8  14   Rimuovi


  • 15  09/03/2017 21:18  Anonimo916

    Ferma restando la crisi che ha coinvolto tutti i settori, sembra che la nostra amministrazione abbia fatto del tutto per accelerare la morte del centro, dei servizi, dei negozi, dell'Ospedale e chi più ne ha più ne metta.
    Forse si voleva dimostrare a tutti come si porta allo sfacelo una città anche in assenza di terremoti o di calamità naturali.
    Di belle parole sempre tante, ma i fatti sono sotto gli occhi di tutti.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    19  6   Rimuovi


  • 16  09/03/2017 21:12  digaloppo

    ma come il sindaco Fiordomo non aveva promesso di rivitalizzare il centro storico? da quando si è insediato è stata tutta una chiusura ed uno spopolamento.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    17  7   Rimuovi


  • 17  09/03/2017 20:51  Anonimo791

    Quoto in pieno l'opinione di Anonimo696. Ogni pretesto è buono per criticare l'operato di questa amministrazione. È il modello di acquisto nei piccoli negozi che sta tramontando a favore di acquisti nei grandi centri. Mi dispiace veramente per gli anziani e non che li avevano un riferimento per la spesa di tutti i giorni

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    5  22   Rimuovi


  • 18  09/03/2017 20:12  Anonimo835

    Recanati cambia

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    15  2   Rimuovi


  • 19  09/03/2017 19:50  Piss Piss

    Recanati Cambia !! Questo era lo slogan dell'amministrazione!! Bene abbiamo visto come è cambiata. Non disperiamo Recanati potrà essere sempre un set cinematografico per film noir, cimiteriali ecc.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    21  3   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
Radio Erre
MANCANO  
26
03
2019
La Pallacanestro Recanati chiude al quarto posto la regolar seasion, ora i play off contro l'Aquilana Basket

La Pallacanestro Recanati chiude al quarto posto la regolar seasion, ora i play off contro l'Aquilana Basket

Comincia il cammino che porta alla C Gold, nel primo turno i leopardiani possono sfruttare il fattore casalingo

25
03
2019
In crescita gli allievi provinciali del Villa Musone

In crescita gli allievi provinciali del Villa Musone

I giallo blu di mister Giorgio Capitanelli impegnati nella seconda fase del torneo provinciale

24
03
2019
La Si Superstore Prical Recanati rompe il ghiaccio in trasferta, importante blitz a Cerignola al quinto set

La Si Superstore Prical Recanati rompe il ghiaccio in trasferta, importante blitz a Cerignola al quinto set

Primo successo esterno stagionale per le giallo blu nel delicatissimo scontro  salvezza