Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it
« Giugno 2019 »
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

ARCHIVIO NOTIZIE

villa teresa cena verticale
26
06
2019
AUDIONEWS
Beatrice Marinelli pro ospedale pubblici

Beatrice Marinelli pro ospedale pubblici

Nelle Marche la sanità pubblica da il benvenuto a quella privata.

25
06
2019
VIDEONEWS
Ale e Marco, il complottismo (con intervista ad Albino Galuppini,  terrepiattista).

Ale e Marco, il complottismo (con intervista ad Albino Galuppini, terrepiattista).

la trasmissione va in onda il sabato alle ore 15.

25
06
2019
AUDIONEWS
Biblioteca Benedettucci: intervista a Denise Tanoni

Biblioteca Benedettucci: intervista a Denise Tanoni

Progetto Recanati e Restauro

Venerdì, 24 Marzo 2017 10:35  Asterio Tubaldi  Stampa  4335 

Si sente male a Castelnuovo di Recanati Adriana Casagrande di 71 anni. Interviene l'eliambulanza

Si sente male a Castelnuovo di Recanati Adriana Casagrande di 71 anni. Interviene l'eliambulanza

Si è sentita improvvisamente male nella sua casa pochi minuti fa una donna di 71 anni, Adriana Casagrande, che abita in via Risorgimento a Castelnuovo di Recanati. Era seduta nella sua cucina quando è stata colpita improvvisamente da una forte ischemia cerebrale con pioso perdita di sangue interna e con fuoriuscita di sangue dal naso. Il malore l'ha bloccata e inebita sulla seggiola. Per fortuna non era sola in quel momento a casa: con lei c'era il marito Germano e il figlio Giuseppe che era in camera. E' stato quest'ultimo ad accorgersi del malore della madre che chiamata più volte non rispondeva. A questo punto ha chiamato immediatamente i soccorsi.

Sul posto è intervenuta l'ambulanza del 118 della Croce Gialla di Recanati e i sanitari hanno subito capito le gravi condizioni della donna colpita, molto probabilmente, da una emorragia cerebrale interna. Vista la situazione e l'esigenza di stabilizzarla quanto prima, si è ritenuto opportuno allertare l'eliambulanza dell'ospedale Torrette di Ancona.

L'elicottero è quindi atterrato immediatamente sul piazzale Jan Palach, davanti al parcheggio del cimitero cittadino, sino a poco tempo fa adibito ad area camper, dove la donna è stata nel frattempo trasportata.

opinioni a confronto

2 persone hanno espresso la loro opinione ed aspettano la tua!

  • 0  24/03/2017 17:13  Tacconi Paolo

    Sono il figlio di quella che si e' sentita male non e' Tiziana Scarponi(che sarebbe mi cognata) ma Casagrande Adriana che sarebbe mia madre,perdeva un po' di sangue la sera prima ma ci aveva fatto già altre volte e gli si era calomato,sono andato a vedere come si sentiva ho trovato una marea di sangue sotto il viso e ronfiava ,gli ho dato un po' di schiaffetti per vedere se si rinveniva ma nulla di fatto ho chiamato il 118 3 ambulanze e un eliambulanza,dicono clinicamente morta alla rianimazione di torrette di ancona.

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


  • 1  24/03/2017 16:33  Anonimo302

    immediatamente nà cippa, ha fatto tre giri prima di trovare un posto dove atterrare. Quanto aspettano ancora a fare una pista di atterraggio per l'eliambulanza? ahhh giusto per l'UDC e il Pd è prioritario il parcheggio al colle dell'infinito

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    4  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür