Radio Erre notizie locali Recanati
Ascolta la webradio di Radio Erre
notiziemultimediali.it

Mercoledì, 29 Marzo 2017 16:50  Asterio Tubaldi  Stampa  604 

In ricordo di Mario Clementoni a cinque anni dalla sua scomparsa

In ricordo di Mario Clementoni a cinque anni dalla sua scomparsa

MOZIONE

“CITTA’ DEL GIOCO EDUCATIVO” NEL NOME DI

MARIO CLEMENTONI

 

 

 

Considerato che;

  • il prossimo 10 ottobre saranno 5 anni che è scomparso Mario Clementoni, fondatore dell'omonima azienda di giocattoli che si trova a Recanati, “papà dei giochi educativi” come è stato definito dai più;
  • che una delle sue frasi ricorrenti, che è stata alla base della nascita del marchio che oggi è leadership consolidata nel mondo dei giochi educativi, era “Il gioco è una cosa seria. Non bisognerebbe mai smettere di giocare, specialmente quando si diventa grandi”;

Preso atto che:

  • il Consiglio Regionale recentemente ha approvato la legge "Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d'azzardo patologico e della dipendenza da nuove tecnologie e social network": un testo che ha raccolto quattro diverse proposte di legge presentate, fra gli altri, anche dal nostro Luca Marconi dell’Udc – Popolari Marche che è stato relatore di maggioranza in Consiglio;
  • l’azzardopatia è una reale emergenza che muove un giro d’affari di circa 80 miliardi di euro e che la legge affida ai Comuni un ruolo importante di controllo del territorio e di prevenzione del fenomeno;
  • La Regione Marche investirà in questo settore circa 4 milioni di euro in tre anni;

Ritenuto che una città come Recanati che si candida – al di là del risultato effettivo ottenuto – come capitale della cultura non possa prescindere dal considerare che la crescita culturale di una comunità passa necessariamente attraverso la tutela dei più deboli e il ricordo di chi, come Mario Clementoni, si è impegnato nella vita sia come imprenditore che come uomo nei confronti della sua famiglia e del prossimo;

Ritenuto, pertanto, di dover celebrare il nostro grande concittadino legando il suo nome al valore educativo del gioco contro la falsa cultura del principio della riduzione del danno nella convinzione che l’azzardopatia potrebbe diventare una dipendenza più dannosa e più estesa del tabagismo, dell’alcolismo e della stessa tossicodipendenza e che, come diceva il fondatore della Clementoni, “Le idee cambiano il mondo”,

 

 

 

IL CONSIGLIO COMUNALE DI RECANATI

IMPEGNA LA GIUNTA COMUNALE

 

  1. a organizzare una Giornata per ricordare il grande imprenditore recanatese a cinque anni dalla sua morte dedicandogli un luogo per il suo impegno a favore della comunità, la sua straordinaria inventiva e il suo cuore generoso che nel mondo ha contribuito, in diversi modi, a far crescere i bambini facendoli diventare uomini saggi;
  2. a candidarsi per diventare città leader a livello nazionale nel campo del gioco educativo in nome proprio di Mario Clementoni avviando iniziative e progetti in questo settore.
  3. ad attivarsi per una piena applicazione della nuova legge regionale sul gioco d’azzardo facendosi promotore di iniziative e progetti che siano anche esempi virtuosi per altre comunità.

 

Recanati, lì 21 marzo 2017

 

 

                                                                            (Massimiliano Grufi)

 

opinioni a confronto

1 commento

  • 0  30/03/2017 07:23  Anonimo665

    Azzardopatia ? Ma. Che c'entra con Mario, pur di fare spot alla vostra scandalosa legge elettorale tra un po manco a carte ci fate più giocare.....

    SONO FAVOREVOLE!SONO CONTRARIO!

    0  0   Rimuovi


 Esprimi la tua opinione




Gentile utente, ai sensi della normativa denominata "EU Cookie Law" ti informiamo che questo sito utilizza Cookie al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
servizio necrologi a cura di Radio Erre per la citta di Recanati e province Macerata, Ancona
ascolta la rassegna stampa dei quotidiani locali di oggi
iscriviti all anewsletter di Radio Erre
15
09
2019
Recanatese sola in testa, Esposito e Pera stendono il Montegiorgio

Recanatese sola in testa, Esposito e Pera stendono il Montegiorgio

Giallo rossi a punteggio pieno dopo il 2 a 1 del Tubaldi

14
09
2019
Brutta partenza per il Villa Musone, i Portuali Ancona vincono 3 a 0

Brutta partenza per il Villa Musone, i Portuali Ancona vincono 3 a 0

Sconfitta a domicilio per i giallo blu, partita già chiusa alla fine del primo tempo

14
09
2019
Bukal e Menghini stendono il Montegranaro, ottimo esordio del Csi Recanati

Bukal e Menghini stendono il Montegranaro, ottimo esordio del Csi Recanati

Vittoria all'inglese in trasferta, sabato prossimo il debutto interno al Tubaldi

Online apotheek | Onlineapotek för erektil dysfunktion | Spediscono le pillole del Cialis legalmente | Comment économiser de l'argent | Viagra-Pillen an Ihrer Tür